LOADING

Type to search

Serie A e A2, pioggia di multe nella quattordicesima giornata

Share

Campionato Serie A – 14^ giornata andata – Gare del 27-12-2015

BANCOSARDEGNA SASSARI ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

BANCOSARDEGNA SASSARI ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (instant replay).

GRISSINBON REGGIO EMILIA ammonizione per rilevante irregolarità delle attrezzature obbligatorie (precision time).

UMANA VENEZIA MESTRE ammenda di Euro 900,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (utilizzo di fischietti).

VANOLI CREMONA ammenda di Euro 1.100,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti non contundenti (palle di carta e biglie di plastica) collettivo e sporadico colpendo.

BETALAND CAPO D’ORLANDO ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

BETALAND CAPO D’ORLANDO SINDONI ROBERTO VINCENZO inibizione a svolgere attività federale e sociale fino al 14 gennaio 2016 per aver tenuto un comportamento offensivo nei confronti degli arbitri e per essere entrato nel terreno di gioco durante un time out.

MANITAL TORINO ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

OBIETTIVOLAVORO BOLOGNA ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico nei confronti di un tesserato avversario.

PASTA REGGIA CASERTA ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

 

Campionato Serie A2 – 14^ giornata andata – Gare del 27-12-2015

 

GIRONE OVEST

MENS SANA 1871 SIENA ammenda di Euro 1.333,00 per offese collettive frequenti del pubblico nei confronti di un tesserato ben individuato della squadra avversaria.

PAFFONI OMEGNA ammenda di Euro 600,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (utilizzo di fischietti e trombette).

PAFFONI OMEGNA ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (tabellone elettronico).

ANGELICO BIELLA ammenda di Euro 1.000,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (utilizzo di fischietti e trombette).

GIVOVA SCAFATI ammenda di Euro 733,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti contundenti (monetine) isolato e sporadico, senza colpire.

 

GIRONE EST

ETERNEDILE BOLOGNA ammenda di Euro 1.333,00 per offese collettive frequenti del pubblico nei confronti di un tesserato ben individuato.

MEC ENERGY ROSETO ammenda di Euro 1.600,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri nonché offese collettive e frequenti nei confronti di un tesserato ben individuato; per lancio di oggetto contundente (monetina) isolato e sporadico, senza colpire.

KENNY MICHAEL LAWSON JR (atleta BASKET RECANATI) squalifica per 1 gara perché, a gioco fermo, spingeva con due mani un giocatore avversario; fatto che ne comportava l'espulsione. Nella determinazione della sanzione si è tenuto conto dell'attenuante della tenuità dei fatti.

EUROPROMOTION LEGNANO ammenda di Euro 667,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

EUROPROMOTION LEGNANO ammenda di Euro 2.000,00 perché, al termine della gara, un individuo isolato stazionava nel corridoio degli spogliatoi offendendo gli arbitri.

Fonte: Ufficio Stampa FIP