LOADING

Type to search

Sacripanti: “Grande passo avanti per entrare tra le prime quattro”

Share

E’ Pino Sacripanti soddisfatto, quello a colloquio con la stampa, al termine della gara contro Brindisi: “I nostri avversari hanno fatto una partita di grande aggressività, mettendoci davvero in difficoltà. Non nascondo di essere un estimatore di Bucchi: Piero ha ben letto la partita ed ha saputo studiare le giuste contromisure per limitarci. La zona dell’Enel ci ha messo in difficoltà, abbiamo difeso male nelle loro transizioni e sui tiri da fuori. Nella seconda parte di gara abbiamo fatto una buona difesa, mettendo a segno canestri importanti: la cosa che mi rende soddisfatto più di tutto è il contributo che tutti i giocatori hanno dato per vincere la gara, da Pini a Leunen. Abbiamo fatto un bel passo in avanti per entrare tra le prime quattro. Siamo riusciti a risparmiare Green che sta finendo il processo di recupero: abbiamo preferito tenerlo fermo. Vorrei che alzassimo di nuovo il nostro livello difensivo. Dopo le Final Eight, anche a causa della nostra forma fisica, abbiamo concesso qualcosa di troppo agli avversari. Non lasciamoci distrarre dalla classifica, continuiamo a guardare gara dopo gara”.

Fonte: Ufficio Stampa Scandone Avellino