LOADING

Type to search

Sacripanti fa mea culpa: “Abbiamo buttato via la partita. Chiedo scusa ai tifosi”

Share


Queste le dichiarazioni di coach Sacripanti al termine del match.
“Abbiamo buttato via una partita per colpa nostra, è inutile girarci intorno. Merito a Caserta per averci creduto. Siamo entrati molli dopo aver comandato nel primo tempo. Ci siamo fatti aggredire, non abbiamo corso, ci è venuta la paura di fare ogni cosa. Nel secondo tempo siamo entrati in campo con troppa presunzione, nonostante gli avvertimenti dati alla squadra nell’intervallo. Le partite si giocano per quaranta minuti. Mi prendo le mie colpe, ho provato a dare tutta la carica possibile e immaginabile. Ci siamo bloccati totalmente. Non abbiamo nulla da nascondere e nessun alibi. Abbiamo fatto male, ci prendiamo le colpe. Poi si possono pensare mille cose e si possono fare mille supposizioni. Non possiamo far altro che recitare mea culpa. Chiedo scusa ai tifosi e ripartire con grande umiltà. Mi dispiace molto”.

Fonte: Ufficio Stampa Scandone Basket