LOADING

Type to search

Sacripanti aggressivo: “Ogni partita sarà una battaglia. Vogliamo finire tra le prime quattro”

Share

Pino Sacripanti, sulle pagine de “La Provincia”, è determinato a portare la propria Scandone ai playoff e lo vuole fare dando battaglia a tutti i prossimi avversari: “Mancano nove partite alla fine, di cui cinque le giocheremo in casa. Ogni partita sarà una battaglia per noi che abbiamo intenzione di finire tra le prime quattro, ma anche per chi vuole fare i playoff (Cantù) e per chi dovrà salvarsi (Bologna). Indossiamo il caschetto e andiamo in guerra per conquistare i punti necessari” Abbiamo fatto qualcosa di grandioso ma non dobbiamo pensare di essere diventati invincibili”.