LOADING

Type to search

Paolini: “Sassari ha cambiato molto ma noi dobbiamo solo pensare a migliorarci”

Share

Riccardo Paolini, coach della Consultinvest Pesaro, presenta la partita in programma lunedì sul campo dei campioni d'Italia del Banco di Sardegna  Sassari. “È stata una settimana non bellissima, mercoledì Christon ha subito una botta al ginocchio destro e Ceron un'altra botta a un dito. Meno male che giochiamo lunedì invece che domenica, così abbiamo un giorno in più per cercare di recuperarli. Anche con Cremona, del resto, giocheremo lunedì prossimo. Almeno uno-due allenamenti al completo speriamo di farli. Sassari in difficoltá? Ha cambiato parecchio ed ha ancora bisogno di tempo per rimettersi a posto: il gruppo é quasi completamente nuovo, con Logan ancora punta di diamante. Al termine della partita, comunque vada, spero che usciremo tra gli applausi di un pubblico che mi piace molto, caldo verso la sua squadra e corretto verso gli avversari. Ho avuto la fortuna di allenare lì, amo molto quell'ambiente”.
“Come affrontare una squadra così forte?Pensiamo a migliorare noi, per esempio nell'attacco alla zona: ci stiamo lavorando, anche se questa settimana non siamo stati al completo. Stiamo crescendo, chiaro che vincere lì è difficile ma non dobbiamo farci schiacciare. Loro saranno molto arrabbiati, ovvio, ma dopo una sconfitta è naturale. Andiamo lì per giocarci la partita e per migliorare ciò che abbiamo fatto a Trento”.

 Fonte: Ufficio Stampa VL Pesaro