LOADING

Type to search

Paolini: “Mi scuso con i tifosi per la pessima prestazione”

Share

Una partita a doppia faccia, quella con Cremona. Da una parte la gara, dall’altra l’atmosfera. Da una parte il primo tempo, dall’altra il secondo. Perché se non bisogna trovare per forza una giustificazione per una brutta sconfitta, di certo non si possono non prendere in considerazione i movimenti in panchina, tra gli arrivi e gli addii. Il presidente Ario Costa non prende scorciatoie: “Mi scuso con tutti i tifosi per la pessima prestazione, siamo tutti responsabili, nessuno escluso”. E ha aggiunto: “Oltre a D.J. Shelton anche McKissic ha disputato stasera l’ultima partita con Pesaro. Siamo contenti per averci visto lungo prendendolo, ma di certo siamo anche molto delusi per la decisione che ha preso. In ogni caso vedremo di sostituirlo il prima possibile”. Il microfono passa a coach Paolini che sintetizza in modo gelido: “Molto difficile commentare una partita così, dove è andato tutto male. Si può solo chiedere scusa e comunque non basta. Se giochiamo male la colpa è solo nostra”. 

Fonte: Ufficio Stampa VL Pesaro