LOADING

Type to search

Paolini: “Andiamo avanti guardando partita per partita”

Share

“Non vediamo l'ora di tornare in campo, la pausa non ci ha favoriti. Avremmo voluto rigiocare subito dopo la brutta sconfitta con Torino. L’amichevole con Bologna ci è comunque servita, anche se io non amo molto le amichevoli, ma abbiamo approfittato della pausa per non perdere l'abitudine al campo. È stato utile poter verificare il livello del lavoro che abbiamo svolto in queste due settimane. Abbiamo lavorato molto sulla fluidità in attacco, cercando di ridurre e perfezionare i giochi; sotto quell'aspetto sono abbastanza soddisfatto della partita, mentre in difesa siamo andati meno bene.
La Sidigas è squadra non solo perimetrale ma con possibilità di giochi sotto. Dovremo difendere duro per 40 minuti. Loro sono molto migliorati rispetto all’andata, quando perdemmo di 4 punti. In particolare, hanno due play che possono giocare assieme, il che aumenta molto il loro potenziale offensivo. Noi comunque dobbiamo guardare a noi stessi e basta, senza preoccuparci degli altri. Dobbiamo reggere meglio i contatti e mantenere la lucidità, specie in quei momenti in cui la temperatura si alza. La quota salvezza? Difficile calcolarla ora,  e poi ogni campionato fa storia a sé. Noi andiamo avanti guardando partita per partita, l'obiettivo resta comunque la salvezza. Quello che mi conforta è che la siamo giocata con tutti eccetto che con Cantù e forse Reggio”.

Fonte: Ufficio Stampa VL Pesaro