LOADING

Type to search

Pancotto: “Vittoria di personalità e mentalità”

Share

Cesare PANCOTTO (Coach VANOLI CREMONA): “Sono contento di questa vittoria. La Vanoli Cremona è riuscita a giocare bene nonostante il roboante avvio della Dolomiti Energia Trentino. Ce lo aspettavamo: sono una squadra forte e dalla loro avevano la carica dell’ottimo successo ottenuto mercoledì in Eurocup. Reputo fondamentale il parziale a nostro vantaggio ottenuto nel secondo quarto: ci ha dato fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi. La Dolomiti Energia ha provato a rientrare, mettendo la partita sul piano dell’agonismo e sfruttando le sue ottime qualità: tuttavia, la Vanoli non si è fatta intimidire ed è rimasta solida sia in fase difensiva che in quella offensiva. Sono molto soddisfatto del modo in cui abbiamo giocato il finale, con grande lucidità anche nelle scelte offensive. Si tratta di una vittoria di personalità e mentalità, è il sesto successo in trasferta: questo vuol dire che c’è tanta qualità sia in attacco che in difesa, considerando anche che abbiamo sfidato una grande squadra. Paura di subire un’altra rimonta? Ci aspettavamo sicuramente il rientro della Dolomiti Energia, ne eravamo consapevoli e siamo riusciti a tenere botta”.

 

Fonte: Ufficio Stampa Aquila Basket Trento