LOADING

Type to search

Pallacanestro Toscana in festa

Share

Una giornata dedicata alle eccellenze giovanili della pallacanestro toscana. Sabato 14 novembre nell’Auditorium “Attilio Monti” del quotidiano La Nazione, le squadre maschili e femminili, vincitrici dei rispettivi campionati regionali e delle coppe regionali , provenienti da tutta la Regione, sono stati festeggiati – e premiati – dal presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, Giovanni Petrucci e dal presidente del Comitato Regionale Toscana, Simone Cardullo. In tutto 22 società: 15 maschili e 7 femminili. “Ringrazio il Comitato Regionale e il presidente Simone Cardullo, per il lavoro che stanno svolgendo in Toscana e per avermi invitato a questo importante appuntamento – ha affermato il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci – Questa regione ha mantenuto un’importanza fondamentale per il basket italiano. Sarei contentissimo se Firenze tornasse a livelli di vertice, anche nel basket. Mai come quest’anno la pallacanestro ha avuto così tanto interesse, nel pubblico. Il merito va, in particolar modo, alla nostra Nazionale. L’augurio che faccio ai ragazzi che vengono premiati oggi è che un giorno possano diventare grandi campioni. Per questo li invito a sognare in grande”. Alla cerimonia, oltre ai presidenti Petrucci e Cardullo, sono intervenuti anche il vice presidente della FIP, Gaetano Laguardia, il consigliere federale Marco Petrini, il Presidente del CONI Toscana, Salvatore Sanzo e l’Assessore allo sport del Comune di Firenze, Andrea Vannucci. Nel corso della mattinata sono stati assegnati anche 4 premi individuali. Nello specifico, il vice presidente del Comitato Regionale Toscana, Massimo Faraoni, ha ricevuto il premio “Giuseppe Varrasi”, il dirigente della Synergy Valdarno Gino Vannelli ha ritirato il premio “Piero Focardi”, mentre all’allenatore Piero Nuti e all’arbitro Ilario Arcioni, sono andati rispettivamente i premi “Otello Formigli” e Piero Massai”.

Fonte: Ufficio Stampa FIP