LOADING

Type to search

Minuto di silenzio in tutti i campionati per ricordare le vittime di Parigi

Share

Il presidente della FIP Giovanni Petrucci, accogliendo l'invito del
presidente del CONI Giovanni Malagò, ha disposto che venga osservato
un minuto di silenzio per tutte le gare di tutti i campionati di questo fine settimana, posticipi inclusi, per ricordare ed onorare le vittime dei vili attacchi terroristici di Parigi.

La FIP è vicina ai famigliari dei caduti e a tutto il popolo francese.

“La vita e' sacra -ha affermato il presidente Petrucci- non la si può perdere in quel modo. Dobbiamo essere tutti vicini a questo grande paese amico che è la Francia e dimostrare che la guerra, il teppismo, la violenza, non devono albergare nei nostri cuori. Lo sport e' contro questo. Questo è il significato del minuto di silenzio su tutti i campi di tutte le discipline sportive, basket compreso, su invito del CONI, e come esseri umani non possiamo che pregare.”

Ufficio Stampa FIP