LOADING

Type to search

Milano: ufficiale l’ingaggio di Ricky Hickman

Luigi Liguori 26 Luglio 2016
Share

La Pallacanestro Olimpia EA7 – Emporio Armani Milano comunica di aver messo sotto contratto il giocatore Ricky Hickman, 1.89 di statura, nato l’1 settembre 1985 a Winston-Salem nel North Carolina, proveniente dal Fenerbahce Istanbul.

CHI E’ – Ricky Hickman ha giocato a livello liceale alla East Forsyth High School nel North Carolina dov’è rimasto per giocare a UNC-Greensboro dal 2003 al 2007. La sua carriera europea cominciò in Ungheria a Pecs, per proseguire in Romania all’Otopeni di Bucarest. Nel 2008 andò a Gottingen nella seconda lega tedesca salvo trasferirsi a Giessen e finire la stagione. Nel 2009/10 ha giocato a Lahti in Finlandia (23.7 punti per gara) e al termine di quella stagione fu firmato da Casale Monferrato in A2. Nel 2011 è stato MVP della seconda lega italiana vincendo il campionato (17.5 punti a partita, il 40.2% da tre). Ad assicurarselo fu Pesaro dove portò la squadra alla semifinale scudetto (1-3 contro l’Olimpia) segnando 16 punti a partita. Da Pesaro, si trasferì al Maccabi per due anni e poi altre due stagioni al Fenerbahce. Nel suo primo anno a Tel Aviv ebbe 13.5 punti di media in Eurolega, nel secondo 12.2. Al Maccabi ha vinto un titolo israeliano e due coppe nazionali oltre all’Eurolega del 2014, quando fu incluso nel secondo quintetto della competizione. Al Fenerbahce ha vinto una coppa nazionale e due titoli turchi. In ambedue le stagioni la sua squadra ha raggiunto le Final Four di Eurolega anche se lui nel 2015 non poté giocare a causa di un infortunio. Nell’ultima stagione ha segnato 4.6 punti a partita in Eurolega ma 12.7 in Turchia.

NOTES – Con 1544 punti segnati in 116 partite, Hickman è il quarto realizzatore di sempre di UNC-Greensboro dove per tre anni ha giocato assieme alla star del CSKA Mosca, Kyle Hines. Tre volte venne incluse nei quintetti ideali della Southern Conference. Hickman ha giocato gli Europei del 2013 con la Nazionale della Georgia. E’ stato due volte MVP della settimana in Eurolega. Quando il Maccabi eliminò l’Olimpia nei quarti di Eurolega del 2014 lui ebbe 16.5 punti di media nella serie con il 50.0% da tre e il 91.3% dalla lunetta oltre a 4.5 assist. Fece 36 di valutazione in gara 1. Nella finale vinta a Milano contro il Real Madrid segnò 18 punti con sei rimbalzi e 7/8 dalla lunetta

 

Fonte: Ufficio Stampa Olimpia Milano

Luigi Liguori

Figlio d'arte con una passione per la pallacanestro, il giornalismo e l'Economia (se dello Sport ancora meglio). In passato ha collaborato con la LNP, BasketNet, Basketmercato, Il Roma e SuperBasket. In televisione ha iniziato con la sua prima telecronaca su SportItalia all'età di 17 anni fino ad essere ospite fisso tra il 2014 ed il 2015 per "SiBasket" con l'amico (ed anche correlatore di laurea triennale) Matteo Gandini. Quattro Final Four di Eurolega, troppe per contarle Finali di Coppa Italia, un giorno vorrebbe anche seguire una Finals di NBA. Laureato in Triennale in Economia Aziendale e Management dello Sport, in Magistrale sia in International Business Management che in Marketing, cerca di aiutare sempre il prossimo e non ha paura di nuove sfide. Ha vissuto a Napoli, Milano e Parigi: il suo sogno? Lavorare negli Stati Uniti ... se per una franchigia di NBA ancora meglio. La sua frase preferita è "Il peccato più grande è convincersi dell'inutilità dell'onestà", Beppe Severgnini.

  • 1