LOADING

Type to search

L’overtime è biancoblu, una Germani infinita sbanca anche Avellino

Share

Una Germani Basket Brescia da urlo espugna il campo della Sidigas con il punteggio di 96-95 dopo un tempo supplementare e resta in vetta alla classifica, vincendo lo scontro diretto con gli irpini. A decidere il match è un’incredibile tripla di Michele Vitali (17 punti alla sirena), che dopo 45′ di gioco è tanto lucido da raccogliere un assist al bacio di Moss, uscire in palleggio dal pitturato e piazzare la bomba che regala il match al quintetto bresciano. Prima di questo episodio, per Brescia c’è tanto Landry (22 punti) e Moore (15), ma ancora una volta è il collettivo della Leonessa ad avere la meglio sugli avversari, che provano a dare in più occasioni la spallata decisiva (+14 a metà terzo quarto), senza però riuscirci. La Germani di quest’anno, infatti, non muore mai e il successo sull’imbattuto campo della Sidigas ne è la prova più lampante.

Fonte: Ufficio Stampa Basket Brescia Leonessa

Tags:

You Might also Like