LOADING

Type to search

Longhi su Facebook: “Se ieri ho trasceso chiedo pubblicamente scusa”

Share

Ecco il messaggio del Presidente dell'Aquila Basket Trento, Luigi Longhi, pubblicato sul suo profilo Facebook.

“Ringrazio il dottor Flavio Tranquillo che stasera mi ha invitato a Basket Room su Sky per spiegare il mio post di ieri dopo la partita con Reggio Emilia. 
Con queste righe desidero scusarmi se ho offeso il lavoro di colleghi giornalisti che stimo,i il settore arbitrale e se ho tirato in ballo una società come Reggio Emilia da cui io e il mio staff abbiamo imparato molte cose ed è un esempio per tutto il mondo sportivo nazionale. Preso dal furore agonistico ho usato dei termini poco appropriati per manifestare il mio disappunto per quella che ho ritenuta una telecronaca sbilanciata nei confronti di Reggio. 
Non è nella storia di Aquila Basket polemizzare nei confronti di società o arbitri. Ho sempre scritto e detto che la cultura dell'alibi nelle sconfitte non ci appartiene. 
Se ieri ho trasceso chiedo pubblicamente scusa, ribadendo comunque che non ci sono altri motivi che il dispiacere di una sconfitta dietro il mio sfogo.
Aspetto gli amici di Sky a Trento per brindare insieme con un ottimo spumante trentino. Cordialità”