LOADING

Type to search

L’omaggio della Lega Basket nella festa per gli 80 anni di Peterson in Gazzetta

Share

“Al coach che ha cambiato il basket italiano”. Così si intitola la targa che la Lega Basket con il suo presidente Fernando Marino ha consegnato a Dan Peterson (nella foto) nella festa che la Gazzetta dello Sport ha organizzato a Milano in occasione dell’80° compleanno del coach americano. A rappresentare l’Olimpia Milano, il club che Peterson ha reso leggendario negli anni ’80, era presente il presidente Livio Proli con cui Peterson ha condiviso la stagione 2010-11 quando accettò di tornare in panchina a distanza di 34 anni dal ritiro nel 1987 dopo avere conquistato il Grande Slam alla guida storica finale di Losanna. A festeggiare Peterson, oltre ai vertici della Gazzetta, i suoi giocatori dell’epopea milanese, da Meneghin a Bariviera, Gallinari, Boselli, insieme agli storici allenatori avversari da Sandro Gamba a Valerio Bianchini, e tifosi illustri come Adriano Galliani che ha raccontato del tentativo del Milan di ingaggiare Peterson prima di scegliere Arrigo Sacchi.

Fonte: Lega A Basket