LOADING

Type to search

Dell’Agnello sull’arrivo di Raphiael: “Giocatore molto intrigante”

Luigi Liguori 6 Agosto 2016
Share

Cosi coach Sandro Dell’Agnello presenta il nuovo bianconero: «Raphiael credo sia un giocatore molto intrigante. Leggero ma agile e veloce nonostante l’altezza, sarà un’arma in attacco per aprire il campo con il suo tiro da tre, che negli anni è diventato molto affidabile, ed allo stesso tempo per correre grazie al suo dinamismo; caratteristiche, queste, che potrebbero essere importanti anche in difesa. E’ alla prima esperienza europea e quindi gli servirà un po’ di tempo per capire come si gioca qui, ma l’ho sentito pochi giorni fa ed è molto eccitato all’idea di venire a giocare da noi».

Fonte: Ufficio Stampa Juve Caserta

Luigi Liguori

Figlio d'arte con una passione per la pallacanestro, il giornalismo e l'Economia (se dello Sport ancora meglio). In passato ha collaborato con la LNP, BasketNet, Basketmercato, Il Roma e SuperBasket. In televisione ha iniziato con la sua prima telecronaca su SportItalia all'età di 17 anni fino ad essere ospite fisso tra il 2014 ed il 2015 per "SiBasket" con l'amico (ed anche correlatore di laurea triennale) Matteo Gandini. Quattro Final Four di Eurolega, troppe per contarle Finali di Coppa Italia, un giorno vorrebbe anche seguire una Finals di NBA. Laureato in Triennale in Economia Aziendale e Management dello Sport, in Magistrale sia in International Business Management che in Marketing, cerca di aiutare sempre il prossimo e non ha paura di nuove sfide. Ha vissuto a Napoli, Milano e Parigi: il suo sogno? Lavorare negli Stati Uniti ... se per una franchigia di NBA ancora meglio. La sua frase preferita è "Il peccato più grande è convincersi dell'inutilità dell'onestà", Beppe Severgnini.

  • 1