LOADING

Type to search

Czyz: “Io non mi sono mai sottratto alle mie responsabilità”

Share

Dalle pagine de La Nazione di Pistoia parla Olek Czyz.
“All'inizio la palla ha trovato me, io avevo i tiri giusti per poter segnare e l'ho fatto. Poi via via che la partita è andata avanti anche gli altri giocatori hanno iniziato a prendere confidenza col canestro. All'inizio però ho sentito che la squadra aveva bisogno di me e io non mi sono sottratto alle mie responsabilità.Da ragazzo sogni di giocare partite di questo tipo in ambienti di questo tipo. Siamo riusciti anche senza due giocatori importanti a vincere questa partita. Far parte di questo gruppo è fantastico, il sogno di ogni giocatore”Q