LOADING

Type to search

Curiosita’ statistiche: tutti i record di giornata

Share

Pietro Aradori ha stabilito il suo nuovo record di punti, realizzandone 29 nel match contro Pistoia. Per il giocatore Grissin Bon, inoltre, primato eguagliato nella valutazione, 36 come il 23/12/2012 in Montegranaro-Cantù 79-100.

Anche per Riccardo Cervi giornata ricca di record personali: contro Bologna il centro Sidigas ha stabilito il suo primato nei punti realizzati (17), e nei tiri realizzati/tentati (8/11); per Joe Ragland record di falli subiti (8) e di palle recuperate (4)

Giancarlo Ferrero ha stabilito i suoi high in Serie A in punti realizzati (17), tiri da 2 realizzati/tentati (7/9), rimbalzi offensivi/totali (3/5), palle recuperate (3)

Pioggia di record personali per Esteban Batista, alla sua sesta presenza in Serie A: high nei rimbalzi totali, offensivi, difensivi (13, 7, 6), in falli subiti (6), stoppate (2), valutazione (26), tiri tentati (11); eguagliati i suoi primati in punti (16) e minuti giocati (21) e prima doppia doppia nel campionato italiano.

21 punti e 9 canestri realizzati per Tautvydas Lydeka, entrambi high in Serie A per il centro Pesaro che aveva già stabilito contro la Vanoli nel 2012 il suo record di valutazione (34).

Decima doppia doppia in Serie A per Ndudi Ebi, 24 punti e 10 rimbalzi contro Trento; Jacopo Giachetti ha eguagliato il suo high di assist in A (6), ottenuto 5 volte in 505 presenze, 2 delle quali quest’anno sempre contro Trento.

10 anni dopo, Rimantas Kaukenas eguaglia il suo record di assist: 7 contro Pistoia, esattamente come quelli contro Roma il 14 aprile 2006 in Montepaschi-Lottomatica 80-84; allora però il lituano giocò 38 minuti, questa volta solo 22.

Fonte: Ufficio Stampa Legabasket