LOADING

Type to search

Curiosità statistiche: nella sfida di Torino Cavaliero e Mancinelli toccano quota 500 e 450 gare in A

Share

Riparte la Serie A Beko con 3 gare trasmesse in diretta: si inizia con la sfida al vertice tra Grissin Bon Reggio Emilia alle 12 su Sky Sport e si prosegue alla sera su Rai Sport con la finalista della ultima Beko Final Eight Sidigas Avellino al campo dei campioni d’Italia del Banco di Sardegna Sassari. Lunedì sera invece a Cantù l’Acqua Vitasnella affronterà la Giorgio Tesi Group Pistoia. Tra le curiosità statistiche della giornata, da segnalare che nella sfida tra Manital Torino e Openjobmetis Varese Daniele Cavaliero (nella foto) toccherà le 500 presenze in A e Stefano Mancinelli 450 mentre Andrea Nicolao della Grissin Bon raggiungerà quota 150. Tomas Ress dell’Umana Venezia è invece a 22 punti da 20.000 in A. Di seguito il dettaglio dei numeri e delle curiosità di tutte le gare. 

OBIETTIVO LAVORO BOLOGNA – EA7 EMPORIO ARMANI MILANO 71-96 (51-31 a Bologna)

Da 4 stagioni Bologna perde alla 21° giornata Valli-Repesa 2-1 / Valli-Milano 1-13 / Repesa-Bologna 9-4

Milano è la squadra con la miglior % totale tiri (48.5%, 567/1169), Bologna la peggiore (40.7%, 515/1264)

Bologna e Milano sono 2° e 3° nella classifica totale rimbalzi: 37.9 la media Obiettivo Lavoro, 37.6 quella EA7 Emporio Armani; le due squadre sono le peggiori nella classifica stoppate, 32 in 20 gare per Bologna, 29 in 19 per Milano

7 vinte-42 perse il bilancio complessivo dei giocatori Virtus contro Milano (nel conteggio manca l’infortunato Ray che ha 2-7), Cuccarolo quello con più successi (bilancio 3-7), Hasbrouck l’unico in parità (1-1)

Rakim Sanders ha esordito nel campionato italiano contro Bologna (12/10/2014 Banco di Sardegna-Granarolo 89-76) con 0 punti in 20 minuti giocati (0/3 da 2, 0/2 da 3).

 

UMANA VENEZIA – ENEL BRINDISI 19-7 (11-1 a Venezia)

De Raffaele-Bucchi nessun precedente / De Raffaele-Brindisi nessun precedente /Bucchi-Venezia 8-7

1/17 da 3 punti per Mike Green in 5 gare contro Brindisi (4 vinte), con una striscia aperta di 13 errori

Venezia è l’avversaria contro cui Adrian Banks ha realizzato più punti: 156 in 10 gare (6 vinte) col 63.6% da 3 punti (14/22), è andato in doppia cifra nelle ultime 9 sfide

Venezia è l’avversaria contro cui Anosike ha la peggior percentuale al tiro: 44.1% (15/34) in 4 gare (1 vinta)

Venezia è a -1 da 1400 partite in Serie A (676 vinte)

Tomas Ress è a -22 da 2000 punti in Serie A (520 presenze)

Gli ex: Viggiano.

 

ACQUA VITASNELLA CANTU’ – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 1-4 (1-1 a Cantù)

Da 8 gare Pistoia ha un parziale favorevole nel terzo quarto

Bazarevich-Esposito nessun precedente / Bazarevich-Pistoia nessun precedente / Esposito-Cantù 1-1

Cantù e Pistoia sono le squadre con meno palle perse: 13.1 la media Acqua Vitasnella, 13.4 quella Giorgio Tesi Group

Michele Antonutti ha 22/42 da 3 punti contro Cantù in 21 partite giocate (bilancio 8-13)

Nella gara d’andata per Pistoia record stagionale di tiri da 3 realizzati (13) e di palle recuperate (11)

Gli ex: Johnson

 

MANITAL TORINO – OPENJOBMETIS VARESE 13-25 (9-9 a Torino)

Vitucci-Moretti 3-0 / Vitucci-Varese 8-8 / Moretti-Torino 1-0

Torino e Varese sono le squadre peggiori nella classifica virtuale relativa al secondo quarto

9-0 il bilancio casalingo di Stefano Mancinelli contro Varese (10-7 quello complessivo)

Daniele Cavaliero è a -1 da 500 presenze in Serie A (3035 punti)

Stefano Mancinelli è a -1 da 450 presenze in Serie A (3541 punti)

Nella gara di andata per Varese record stagionale di punti (92), valutazione (106), assist (22), schiacciate (7)

Gli ex: Vitucci

 

BANCO DI SARDEGNA SASSARI – SIDIGAS AVELLINO 13-9 (9-2 a Sassari)

Sassari ha sempre vinto alla 21° giornata nelle 5 stagioni di Serie A unica

Calvani-Sacripanti 3-1 / Calvani-Avellino 2-3 / Sacripanti-Sassari 3-8

Avellino e Sassari sono 1° e 3° nella classifica assist: 18.5 la media Sidigas, 16.6 quella Banco di Sardegna; le parti si invertono nella valutazione, sardi 1° con 89.4 di media, campani 3° con 83.7

Cervi e Varnado sono 2° e 3° nella classifica % tiri da 2 punti: 61.5% (72/117) per il giocatore Sidigas, 60.9% (70/115) per quello Banco di Sardegna

Logan e Nunnally sono gli unici giocatori ad aver realizzato 20 o più punti in 10 gare

20 i punti di media di Logan nelle 3 partite giocate contro Avellino (tutte vinte)

Sassari è l’avversaria contro cui Joe Ragland ha segnato più punti: 210 in 18 gare (10 vinte)

Ivan Buva e coach Sacripanti hanno giocato a Sassari esattamente 1 anno fa, il 28/2/2015: Banco di Sardegna-Acqua Vitasnella 86-69 (Buva 2 punti in 15 minuti)

Nella gara di andata record stagionale di palle perse per Avellino (22)

Gli ex: Green

 

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – VANOLI CREMONA 3-4 (1-2 a Reggio Emilia)

Menetti-Pancotto 4-4 / Menetti-Cremona 3-4 / Pancotto-Reggio Emilia 11-8

Sono di fronte il 1° e il 3° nella classifica % tiri liberi: Cusin 89.7% (52/58), Della Valle 88.3% (68/77)

Andrea De Nicolao è a -1 da 150 presenze in Serie A (629 punti)

Donell Taylor è il top scorer delle sfide Reggio-Cremona (58 punti in 2 gare, 1 vinta)

Gli ex: Pancotto

BETALAND CAPO D’ORLANDO – PASTA REGGIA CASERTA 2-1 (1-0 a Capo d’Orlando)

0-3 il bilancio di Caserta nelle partite giocate il 28 febbraio

Di Carlo-Dell’Agnello nessun precedente / Di Carlo-Caserta nessun precedente / Dell’Agnello-Capo d’Orlando 3-0

Hunt e Oriakhi sono 2° e 3° nel totale rimbalzi (9.2 il casertano, 8.7 l’orlandino) e nei rimbalzi offensivi (3.4 vs 3.2)

In 10 partite su 20 Oriakhi e Hunt hanno realizzato almeno 1 volta canestro+libero, come loro solo il bolognese Pittman

Nella gara di andata record stagionale di palle perse per Capo d’Orlando (26) e di palle recuperate per Caserta (21)

Gli ex: Hunt-Metreveli 

 

CONSULTINVEST PESARO – DOLOMITI ENERGIA TRENTINO (rinviata al 9 marzo) 0-3 (0-1 a Pesaro)

Da 6 stagioni Pesaro perde alla 21° giornata

Paolini-Buscaglia 0-2 / Paolini-Trento 0-2 / Buscaglia-Pesaro 3-0

 

Fonte: Ufficio Stampa Legabasket