LOADING

Type to search

Curiosità statistiche della nona giornata di Serie A

Share

Gli anticipi di Trento e Bologna aprono una giornata che vedrà due posticipi lunedì a Pesaro e Capo d'Orlando. Nel big match di Pistoia, uno dei due ex, Michele Antonutti (nella foto), non ha mai perso in casa contro Reggio Emilia (bilancio 4-0, complessivo 4-3) Ecco tutte le curiosità statistiche della giornata.

ACQUA VITASNELLA CANTU’ – EA7 EMPORIO ARMANI MILANO 66-89 (45-28 a Cantù) Milano ha una striscia aperta di 8 vittorie consecutive alla 9° giornata (non perde dalla stagione 2005/06, 70-85 contro la Fortitudo allenata da Repesa) Cantù-Milano si è già giocato il 29 novembre: nel 1959 Simmenthal-Fonte Levissima 62-53 L’anno scorso identico risultato a favore della squadra di casa: 83-64 per Milano il 16 novembre 2014, 83-64 per Cantù il 16 aprile 2015 Corbani-Repesa nessun precedente / Corbani-Milano nessun precedente / Repesa-Cantù 16-6 Milano è la squadra che ha la miglior valutazione dai giocatori della panchina (46.5 di media), Cantù ha la peggiore (13.1) Gli ex: Cinciarini

OBIETTIVO LAVORO BOLOGNA – SIDGAS AVELLINO 19-9 (10-4 a Bologna) Da 4 stagioni Bologna vince alla 9° di campionato Valli-Sacripanti 3-6 / Valli-Avellino 5-3 / Sacripanti-Bologna 12-16 Sacripanti ha già vinto a Bologna il 28 novembre: nel 2009 Canadian Solar-Pepsi Caserta 72-84 Mazzola non ha mai perso in casa contro Avellino (bilancio 4-0, complessivo 5-3) Nelle 199 partite giocate in Serie A (+1 presenza senza entrare) Leunen è sempre partito nello starting five; 11-4 il suo bilancio contro Bologna (striscia aperta di 4 successi) Marques Green è il top scorer delle sfide tra Bologna e Avellino con 112 punti (6 gare, 3 vinte); per Bologna il miglior marcatore è Marko Jaric, 75 in 4 (tutte vinte) Gli ex: coach Valli

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 2-2 (2-0 a Pistoia) Esposito-Menetti 1-1 / Esposito-Reggio Emilia 1-1 / Menetti-Pistoia 2-2 Sono di fronte il 2° e il 3° nella classifica valutazione: Kirk 19.3 di media, Aradori 18.8 Pistoia e Reggio Emilia sono 2° e 3° nella classifica palle perse: 13.0 la media Giorgio Tesi Group, 13.3 quella Grissin Bon Antonutti non ha mai perso in casa contro Reggio Emilia (bilancio 4-0, complessivo 4-3) 50% da 3 punti (11/22) per Polonara contro Pistoia (bilancio 2-2) 22 punti in 23 minuti per Lavrinovic contro Pistoia nell’unica partita giocata (persa) Pistoia è l’unica avversaria italiana che Kaukenas non ha mai battuto (bilancio 0-2) e contro cui non ha segnato da 3 punti (0/4) Gli ex: Antonutti-Filloy

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO – MANITAL TORINO nessun precedente in Serie A Buscaglia-Bechi nessun precedente in Serie A / Buscaglia-Torino nessun precedente in Serie A / Bechi-Trento nessun precedente in Serie A Sono di fronte le squadre con la peggior percentuale tiri liberi: 61.0 (75/123) per la Dolomiti Energia, 64.8 (92/142) per la Manital 3-3 il bilancio di Dyson contro Trento, 11 i punti di media col 32.5% da 2 (13/40), 12.5% (5/40), 89.3% (25/28) dalla lunetta; ha sempre vinto quando non è andato in doppia cifra, ha sempre perso segnando 10 o più punti Gli ex: Baldi Rossi

BETALAND CAPO D’ORLANDO – BANCO DI SARDEGNA SASSARI 1-1 (1-0 a Capo d’Orlando) Griccioli-Calvani nessun precedente in Serie A / Griccioli-Sassari 1-1 / Calvani-Capo d’Orlando 0-2 Sono di fronte la squadra che segna più punti e quella che ne segna meno: 87.5 la media Banco di Sardegna, 69.6 quella Betaland Sassari e Capo d’Orlando sono le squadre che conquistano meno rimbalzi offensivi: 7.6 l’Orlandina, 8.0 la Dinamo; le due squadre sono anche 2° e 3° nella classifica tiri liberi: 80.2% (97/121) il Banco di Sardegna, 80.0% (108/135) la Betaland Sono di fronte il 1° e il 3° nella classifica percentuale tiri liberi: 89.7% (35/39) per Nicevic, 87.1% (27/31) per Logan D’Ercole non ha mai perso contro Capo d’Orlando (bilancio 5-0) Gli ex: Metreveli

UMANA VENEZIA – PASTA REGGIA CASERTA 18-18 (12-5 a Venezia) Recalcati-Dell’Agnello 2-1 / Recalcati-Caserta 15-21 / Dell’Agnello-Venezia 1-2 Sono di fronte i migliori giocatori nella classifica schiacciate: 2.3 la media di Owens, 2.0 quella di Hunt 50% da 3 punti (18/36) per Viggiano contro Caserta (bilancio 6-9) 15.9 la media punti di Cinciarini contro Venezia (bilancio 4-4, 7 volte in doppia cifra, ha sempre segnato almeno un canestro da 2, da 3, dalla lunetta), è la sua più alta contro un’avversaria di campionato Gli ex: coach Dell’Agnello

ENEL BRINDISI – OPENJOBMETIS VARESE 5-6 (3-2 a Brindisi) Brindisi ha sempre perso alla 9° giornata nelle 5 stagioni disputate in A/A1 Bucchi-Moretti 6-0 / Bucchi-Varese 19-17 / Moretti-Brindisi 0-4 Sono di fronte i migliori giocatori nella classifica rimbalzi: 9.6 la media di Kadji, 9.5 quella di Faye Varese è l’unica avversaria contro cui Banks non ha segnato da 3 punti (0/4 in 2 gare, 1 vinta) Cavaliero non ha mai vinto a Brindisi (bilancio 0-4, complessivo 3-5) e ha segnato almeno 1 canestro da 3 punti in tutte le 8 partite giocate Gli ex: Banks – coach Moretti CONSULTINVEST PESARO – VANOLI CREMONA 8-4 (4-2 a Pesaro) Cremona ha sempre perso alla 9° giornata nelle 6 stagioni disputate in A/A1; Pesaro ha perso alla 9° nelle ultime 4 stagioni Paolini-Pancotto 0-1 / Paolini-Cremona 0-1 / Pancotto-Pesaro 15-23 Gli ex: Gazzotti-Cusin-Turner

Fonte: Ufficio Stampa Legabasket