LOADING

Type to search

Cremona, entusiasmo alle stelle; Pancotto: “Se si pensa bene, si gioca bene”

Share

Sulle pagine del “Quotidiano Sportivo”, Cesare Pancotto non si è dimostrato preoccupato per le eventuali assenze di alcuni suoi giocatori (da valutare Marco Cusin, che non si è allenato per una botta al ginocchio subita nell'allenamento di giovedì) durante la partita contro la ritrovata Capo D'Orlando: “So con quanta voglia affronteremo questa partita: non so con chi, ma chi ci sarà sarà determinato. Le assenze non aiutano la squadra ma adesso dobbiamo raccogliere le forze per affrontare gli ultimi avversari. Dobbiamo mantenere alto l'entusiasmo e la condivisione che abbiamo al nostro interno e con il nostro pubblico: se si pensa bene, si gioca bene.”

Il coach della Vanoli si è anche espresso sull'esordio di Starks: “È stato preso per colmare il gap con le prime: gli ho chiesto di essere utile alla squadra e di portare altruismo e personalità”.