LOADING

Type to search

Varese, Caja: “Contro Milano sara’ importante difendere di squadra”

Share

Ecco le parole di coach Attilio Caja in vista di Pallacanestro Openjobmetis Varese-EA7 Emporio Armani Milano:

«Alla luce del valore dei suoi giocatori e della loro storia, analizzando le qualità di Milano si rischia di essere ripetitivi. La partita di Eurolega di venerdì ribadisce la qualità assoluta del roster di Pianigiani. Alla fine ha vinto il Maccabi perchè ha messo qualcosina in più ma è stato confermato il buon momento di una squadra che sta proseguendo nell’inserimento di un giocatore importante come Kuzminskas ma che dipende molto dalla produzione di punti e gioco di Theodore, Goudelock e Jerrells. Ossia i terminali scelti che hanno tante situazioni di blocco sulla palla. L’attenzione sarà rivolta lì e a contenere le qualità atletiche che hanno negli 1 contro 1. In ogni ruolo hanno una taglia superiore alla nostra, quindi servirà difesa di squadra e mettere il desiderio di voler fare una buona partita. Dovremo giocare una partita a punteggio più basso: all’andata ce la siamo giocata ai 70 punti, domani dovremo cercare di ridurre i canestri facili. Dobbiamo farci trovare pronti ogni partita: se noi facciamo una gara da 7 e gli altri la fanno da 8 non è sufficiente. Contro Torino valevamo 7,5 e non è bastata, a Venezia è stata da 7 ed invece è bastata; dobbiamo fare il meglio possibile con le nostre cose esaltando le nostre qualità, poi dipende anche dalla qualità della prestazione degli avversari. Però vedo la mia squadra lavorare bene e crescere ogni giorno. C’è curiosità per capire come i ragazzi riusciranno ad aiutare Larson nell’inserimento. Noi siamo insieme da 4 mesi, lui è qui da qualche giorno; siamo noi che dovremo metterlo a proprio agio».

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Varese

Tags:

You Might also Like