LOADING

Type to search

Buscaglia: “Contro una Cantù che sta cambiando molto servono 40 minuti di consistenza”

Share

Dopo la sconfitta subita alla Bilbao Arena nell'ultima gara della prima fase di Eurocup, la Dolomiti Energia Trentino è pronta a concentrarsi per due settimane consecutive sulla Serie A Beko. A cominciare da domenica, nel mezzogiorno di fuoco in programma al Pianella di Cucciago contro l'Acqua Vitasnella Cantù, in palio ci saranno punti pesantissimi in chiave Final Eight di Coppa Italia. 

MAURIZIO BUSCAGLIA (Coach DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): “Domenica scenderemo in campo con l'obiettivo di fare punti per guadagnarci l'accesso alle Final Eight di Coppa Italia. Siamo reduci dalla sconfitta di Bilbao e dovremo essere bravi a raccogliere le energie e mettere a frutto le esperienze maturate in questa prima fase di Eurocup. Cantù è una realtà ambiziosa,  in un momento di forte cambiamento, quindi dovremo essere bravi a produrre una prestazione di grande consistenza per tutti e 40 minuti. Una cosa che non siamo riusciti a fare mercoledì in Coppa e di cui avremo molto bisogno domenica, contro una squadra che ha appena inserito giocatori di notevole talento come Hodge e JJ Johnson. Cosa cambia con il cambio di guida tecnica? Conosco Corbani da tanti anni e mi dispiace moltissimo per lui, ma per quanto concerne la partita di domenica dobbiamo essere bravi a concentrarci sulle cose che conosciamo: ossia le caratteristiche individuali dei nostri avversari, e il nostro modo di attaccare e difendere di squadra”. 
 
Fonte: Ufficio Stampa Aquila Basket Trento