LOADING

Type to search

Brandon Davies da record e tutte le curiosità statistiche della giornata di Serie A

Share

38 la valutazione di Brandon Davies, che si inserisce al quinto posto stagionale in questa graduatoria statistica considerando una singola gara; l’ultimo varesino ad avere una valutazione cosi’ alta era stato Mike Green in Gara1 quarti playoff 2012/13, 38 in Cimberio-Umana 92-74. Per Davies anche doppia doppia (la terza stagionale) con 27 punti e 16 rimbalzi, career high nei punti, nei tiri da 2 e totali realizzati (13), nelle stoppate date (3).

I 13 tiri da 2 realizzati sono anche record stagionale della Serie A Beko.

 

Per Varese record stagionale di punti (96), valutazione (111), tiri da 2 e totali realizzati (26 e 38); Bologna, nella sua prima vittoria esterna di questo campionato, ha stabilito il primato societario in questa stagione negli assist (18) e nei tiri da 3 realizzati (12).

Pioggia di record stagionale per Milano e Torino nella sfida del Forum di Assago: la capolista EA7 ha stabilito la sua miglior prestazione in liberi realizzati e tentati (26/37), totale rimbalzi (49), schiacciate (5), falli subiti (28); per la Manital high 2015/16 nei punti (90), tiri da 2 realizzati (32), totale tiri realizzati/tentati (38/81), recuperi (14), assist (24), schiacciate (7). Questi ultimi due sono anche record societari storici per Torino (dati da 1987/88).

Dopo 22 turni di campionato, Marco Cusin guida la classifica tiri liberi con il 90.3% (56/62). Per trovare un altro lungo italiano con oltre il 90% dalla lunetta, bisogna risalire al 1996/97, quando Davide Pessina (Roma) chiuse la stagione con 107/118 (90.7%). Il centro cremonese è largamente alla sua miglior stagione in questa statistica (nel 2010/11 a Pesaro 75% con 42/56) e non ha mai tirato cosi’ tanti liberi (2.8 la media gara, 2.2 nel 2011/12 a Pesaro).
 

Fonte: Ufficio Stampa Legabasket