LOADING

Type to search

Bazarevich: “Non è stata una grande serata per noi”

Share

Coach Bazarevich commenta la sconfitta della sua Acqua Vitasnella nel derby con l’Openjobmetis: “Non è una grande serata per noi. Per prima cosa voglio congratularmi con Varese che ha giocato una partita tosta. Noi invece non abbiamo disputato una buona prestazione. Le poche cose positive sono che nel secondo tempo abbiamo fatto qualche difesa tosta e abbiamo migliorato le percentuali nel tiro da tre punti e ai liberi. Però è molto difficile vincere concedendo 23 rimbalzi offensivi agli avversari. Dobbiamo guardare il video del match e lavorare in allenamento”.

“Questa sera – ha aggiunto l’allenatore canturino – abbiamo avuto problemi sia a rimbalzo sia nel playmaking. Walter è un giocatore di valore che fornisce un contributo davvero importante alla nostra squadra. Questa sera forse però ha subito troppo l’aspetto emotivo e, anche a causa dei falli iniziali, è uscito dalla gara. Quello che gli ho detto in spogliatoio è di imparare da questa prestazione negativa”.
 
“Il computo dei falli – ha concluso coach Bazarevich – è probabilmente legato ai troppi rimbalzi concessi che hanno permesso a Varese di avere un numero di possessi molto maggiore”.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Cantù