LOADING

Type to search

Bazarevich: “Il terzo periodo ci ha ucciso. Strano che non hanno mai raggiunto il bonus”

Share

 

“L’inizio del terzo quarto ci ha ucciso. Non siamo riusciti a tenerli fisicamente. Ci hanno dominato in quel periodo con tanti tiri su seconda opportunità. L’assenza di Fesenko è stata pesante e non ci ha aiutato. Forse dovevamo prendere delle decisioni migliori quando ci hanno messo sotto pressione.  E’ un po’ strano quando un team gioca così in difesa per 35 minuti non raggiunge il bonus. (ride).”