Latest NewsLega A Basket

Aquila Trento, coach Buscaglia dopo gara-5: “Ottima partita per 35 minuti, poi ci siamo fermati”

Il commento dell'allenatore della Dolomiti Energia dopo la sconfitta esterna di ieri sera

Maurizio Buscaglia, capo allenatore della Dolomiti Energia Trento, ha commentato la sconfitta in gara-5 della finale scudetto contro Venezia: Peccato. Abbiamo fatto una ottima partita per 35 minuti. Circolazione di palla, difesa, grande attenzione, non arriverei a dire che avevamo la partita in mano, perché le partite non le hai mai in mano, però avevamo una buona inerzia. La chiave negli ultimi cinque minuti è stata nel fatto che non abbiamo giocato la palla, poi per il resto ci sono anche stati gli episodi, come qualche palla persa, i tiri liberi sbagliati, la tripla di Bramos, una rimessa veloce interrotta. Io mi focalizzo sui cinque minuti in cui ci siamo fermati in attacco, che sono stati quelli in cui abbiamo perso l’inerzia della partita. Le soluzioni che abbiamo preso non erano sbagliate, però le abbiamo prese senza aver mosso prima la palla, e se è vero che magari i ragazzi facevano fatica a muoversi molto, vero è anche che avremmo potuto far andare di più la palla, usando meno il palleggio. Ci è mancata un po’ di circolazione nel finale. In vista di Gara 6 dovremo esserne consapevoli e aggiungere quei 5 minuti in più all’ottimo lavoro fatto nel resto della partita”.

Fonte: Ufficio Stampa Aquila Basket Trento

The following two tabs change content below.

Fabrizio Fasanella

Nasce a Milano, dove vive tuttora, l’1 Novembre del 1996. Studia comunicazione e società all’Università degli Studi di Milano dopo cinque anni di liceo delle scienze umane opzione economico-sociale all’Istituto Tenca. Gioca a basket dalla terza elementare alla quinta superiore, girando diverse società milanesi e dell’hinterland. Appassionato ed esperto della stella dei Nuggets Danilo Gallinari, nel 2010 apre una pagina Facebook a lui dedicata che gli permette di farsi notare e di avere la possibilità di unire le sue due più grandi passioni: la pallacanestro e la scrittura giornalistica. All’inizio della stagione 2012-13 comincia a pubblicare i primi articoli sull’Olimpia Milano per ScoutingCenter.net (la “vecchia” versione di The Basketball Post) e già nel 2014, a 18 anni nemmeno compiuti, ha l’opportunità di vivere da giornalista accreditato le Final Four di Euroleague a Milano e le finali scudetto (nei match al Forum d’Assago) tra l’Olimpia e la Mens Sana. Verso la fine del 2014 diventa, tra le altre collaborazioni, vice responsabile di Redazione del sito assieme ad Alessandra Conti. Su Facebook lo trovate sulla pagina “Fabrizio Fasanella’s Basketball Articles”. I suoi giocatori preferiti di sempre sono il già citato ‘Gallo’, Ray Allen, Kobe Bryant, Vassilis Spanoulis, Manu Ginobili e Sasha Djordjevic. Sul web scrive anche di benessere e sport all'aria aperta.

recommended

In breve

The Basketball Post.Net è un portale innovativo nato come espansione della Scouting Center.Net. L’obiettivo è quello di fornire ai lettori uno strumento unico per soddisfare la voglia di pallacanestro.
Copyright 2017 - The Basketball Post.Net - Tutti i diritti Riservati Il sito web contiene immagini tratte da internet. Nel caso di contenuti coperti da diritti si chiede gentilmente di contattare la Redazione per la loro modifica o per una rimozione immediata.