LOADING

Type to search

Allan Ray costretto all’intervento chirurgico al ginocchio, stop di 2 mesi

Share

Il capitano di Obiettivo Lavoro, Allan Ray, è stato visitato nuovamente oggi dal dottor Alessandro Lelli, che non ha ravvisato, nonostante l’applicazione del protocollo concordato, miglioramenti per quanto riguarda la lesione al menisco esterno del ginocchio destro del giocatore.

Il dottor Lelli, in accordo con la società e con il giocatore, ha quindi deciso di procedere ad un’operazione di pulizia del menisco, che sarà effettuata quanto prima.

La società conta di riavere il giocatore in campo nel giro di due mesi dal momento dell’intervento.

Fonte: Ufficio Stampa Virtus Bologna