LOADING

Type to search

Zach Randolph arrestato per possesso di marijuana

Marco Testolin 10 agosto 2017
Share

Ha del clamoroso la notizia riportata oggi da TMZ: Zach Randolph è stato arrestato ieri dalla polizia di Los Angeles con le accuse di possesso di marijuana con intenzione di venderla

Secondo il resoconto della polizia losangelina, “Zebo” si trovava all’esterno del complesso Nickerson Gardens insieme a una grande folla, bloccando la strada sottostante. Sono stati necessari rinforzi per fermare l’ira dei presenti, che si sono scatenati contro le macchine della polizia, rompendone i vetri e vandalizzandole.

Randolph non è nuovo ad “avventure” simili: oltre ad essere stato fermato per guida sotto effetto di stupefacenti, famosa fu la rissa con un suo compagno ai tempi dei Blazers, Ruben Patterson, che causò a quest’ultimo la frattura dell’orbita.

La cauzione, fissata a 20.000$, è stata subito pagata, anche grazie al ricco biennale da 20 milioni di dollari appena firmato con i Sacramento Kings

 

 

Tags:
Marco Testolin

Nato a Padova il 27/11/1997. Frequenta la facoltà di Scienze Politiche, Relazioni Internazionali all'Università di Padova. Gioca a basket fino all'età di 15 anni, e si appassiona all'NBA grazie a Kobe Bryant nella prima finale contro i big three di Boston nel 2008. Da allora segue quotidianamente il mondo NBA attuale e storico. Sognando di diventare un telecronista sportivo, in Italia o oltreoceano, collabora con The Basketball Post da luglio 2017

  • 1

You Might also Like