LOADING

Type to search

LeBron James: “Gara da tre? Preferisco passare il sabato con la mia famiglia”

Matteo Bettoni 1 Dicembre 2017
Share

Sorgono le prime voci riguardanti l’All-Star Weekend di Los Angeles 2018 nel mondo NBA. A far parlare è il Re della Lega, LeBron James, che recentemente da The Atletic è stato accostato alla gara da tre punti. “Preferisco passare il sabato sera con la mia famiglia” chiarisce alla stampa il numero 23 dei Cavs.

DA OLTRE L’ARCO 42.5%

Non sono del tutto infondate le voci che affiancano LeBron James alla gara del tiro da tre punti. Il 4 volte MVP sta attraversando un ottimo momento di forma al tiro che lo vede realizzare il 42.5% dei tentativi da oltre l’arco dei tre punti. “E’ da Gennaio che cerco di migliorare il mio tiro da tre punti. Voglio che la difesa non riesca a trarre punti di riferimento del mio gioco, devo tenerli fuori equilibrio segnando quei tiri”. Dopo 22 partite giocate, James si trova al 33° posto per triple segnate contro l’87° di fine stagione 2016-2017.

UN “NO” CHE NON CAMBIERA’

Il 32enne nativo di Akron nel corso degli anni è sempre stato accostato all’evento del sabato sera per la gara delle schiacciate, ma la sua risposta è sempre stata negativa: “Sono stato molto tentato gli anni scorsi, ma penso anche alla probabilità di un infortunio – spiega King James e chiude – ma ora nonostante la tentazione, la mia decisione non cambierà”.

 

Tags:
Matteo Bettoni

Matteo è nato il 9 settembre 1996 a Milano, dove attualmente studia alla facoltà di Scienze umanistiche per la comunicazione presso l'Università Statale. Ha giocato a basket 4 anni durante gli anni delle elementari per poi appassionarsi al mondo dello sport in generale, con occhio attento al mondo del basket Nba e europeo. Il suo sogno, oltretutto dopo 5 anni di liceo linguistico dove ha avuto modo di approfondire la conoscenza dell'inglese, tedesco e francese, è quello di diventare giornalista sportivo oltreoceano.

  • 1