LOADING

Type to search

Eurolega, Pianigiani: “Mi spiace per i ragazzi. Fischi arbitrali decisivi”

Matteo Bettoni 23 novembre 2017
Share

È un Simone Pianigiani amareggiato quello che si presenta in sala stampa alla fine del match contro l’Olympiakos. “Sono dispiaciuto per i miei ragazzi perché stasera davvero meritavano di vincere contro una, se non la migliore squadra d’Europa -spiega l’allenatore dell’Armani Exchange che continua – “abbiamo dato il massimo, ma quello che ci ha sfavorito è stata la lor alta percentuale al tiro e il fischio arbitrale su Tarczewski che assolutamente non c’era. Gli arbitri si sono accorti dell’errore, ma ciò ha fatto la differenza in una partita del genere”. Pianigiani ha fatto poi i complimenti ai suoi ragazzi dicendo che “il mio è un gruppo di ragazzi che sta crescendo e che deve avere la pelle per partite del genere. Dall’altra parte c’era una squadra che negli ultimi anni ha sempre o vinto il torneo o è arrivata in finale. Hanno l’esperienza per arrivare in fondo. Ma devo dire che sono dispiaciuto per loro e allo stesso tempo contento della partita che hanno giocato con carattere non mollando mai davanti ai colpi di una squadra forte che ha sempre cercato di metterci in difficoltà con miss match e situazioni a noi scomode”.

 https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1415370961916082&id=100003295763673

Tags:
Matteo Bettoni

Matteo è nato il 9 settembre 1996 a Milano, dove attualmente studia alla facoltà di Scienze umanistiche per la comunicazione presso l'Università Statale. Ha giocato a basket 4 anni durante gli anni delle elementari per poi appassionarsi al mondo dello sport in generale, con occhio attento al mondo del basket Nba e europeo. Il suo sogno, oltretutto dopo 5 anni di liceo linguistico dove ha avuto modo di approfondire la conoscenza dell'inglese, tedesco e francese, è quello di diventare giornalista sportivo oltreoceano.

  • 1