LOADING

Type to search

Coach Pianigiani: “Non avevamo la tensione giusta”

Matteo Bettoni 16 febbraio 2018
Share

Si è espresso così coach Simone Pianigiani dopo la sconfitta nel derby contro la MIA Red October Cantù: “Vorrei avere qualcosa di intelligente da dire ma prevale l’amarezza. Ci tenevamo a fare un’altra partita e ci tenevano i giocatori. Non è stato un problema di impegno. Complimenti a Cantù: con il suo inizio ci ha mandato fuori giri. Abbiamo incassato 105 punti ma alzando il ritmo per cui il vero problema è stato l’attacco, i lay-up sbagliati o le palle perse. Per tutto il primo tempo abbiamo provato a tenere un lungo in campo ma ci siamo solo incartati. Bravi loro perché abbiamo giocato come volevamo loro e noi con cinque piccoli non siamo altrettanto validi o abituati. Ora è un momento di riflessione perché siamo a febbraio. Volevamo arrivare con una tensione diversa a questa partita. Sta succedendo a tutti, qui e in giro per l’Europa, e proprio per questo eravamo allertati ma quell’avvio ci ha spiazzato. Questa è una cicatrice profonda, spero ci renda più forti”

Fonte: sito ufficiale Olimpia Milano

Tags:
Matteo Bettoni

Matteo è nato il 9 settembre 1996 a Milano, dove attualmente studia alla facoltà di Scienze umanistiche per la comunicazione presso l'Università Statale. Ha giocato a basket 4 anni durante gli anni delle elementari per poi appassionarsi al mondo dello sport in generale, con occhio attento al mondo del basket Nba e europeo. Il suo sogno, oltretutto dopo 5 anni di liceo linguistico dove ha avuto modo di approfondire la conoscenza dell'inglese, tedesco e francese, è quello di diventare giornalista sportivo oltreoceano.

  • 1

You Might also Like