LOADING

Type to search

Share

Le parole di coach Attilio Caja al termine di Vanoli Cremona-Pallacanestro Openjobmetis Varese:

«Complimenti alla Vanoli per la vittoria meritata. E’ scontato dirlo ma mi piace fare i complimenti: Cremona è una bella società, con un bel pubblico, che ringrazio per l’accoglienza. Questa sera la Vanoli ha giocato molto bene mentre noi abbiamo cercato di fare del nostro meglio. In difesa abbiamo provato alcune situazioni cercando di marcare qualche tiro da tre punti. Nel primo tempo però abbiamo preso qualche uno contro uno di troppo, situazione che abbiamo cercato di seguire con maggiore attenzione nella seconda parte di gara. Cremona è una formazione con molte frecce nel proprio arco, ha una buona armonia e a turno trova tanti protagonisti. Oggi noi non siamo riusciti a trovare i protagonisti che avevamo trovato a Brindisi: Okoye e Wells per noi sono imprescindibili e questa sera ci sono mancati. Abbiamo però avuto belle risposte dalla panchina con Tambone e Avramavic che hanno fatto delle buone cose. Questa sera abbiamo avuto anche dei buoni feedback da parte di Vene che era alla sua prima partita con noi: ha dimostrato di avere qualità che ci potranno tornare utili in futuro. Riusciamo a fare tante cose, in difesa non molliamo però poi ci serve un po’ più qualità in attacco. E questo per noi è imprescindibile. Oggi prendiamo di buono quello che hanno fatto i ragazzi che sono partiti dalla panchina».

Tabellino

VANOLI CREMONA-PALLACANESTRO OPENJOBMETIS VARESE: 80-72

Vanoli Cremona: Johnson-Odom 17, Martin 13, Gazzotti, T. Diener 3, Ricci 5, Ruzzier 10, Portannese 7, Fontecchio 13, Sims 7, D. Diener ne, Milbourne 5. Coach: Romeo Sacchetti.

Pallacanestro Openjobmetis Varese: Avramovic 12, Pelle 6, Natali 6, Vene 7, Parravicini ne, Okoye 2, Seck ne, Tambone 6, Cain 12, Ferrero 11, Wells 10. Coach: Attilio Caja.

Arbitri: Mazzoni – Rossi – Bongiorni

Parziali: 22-14; 22-17; 21-26; 15-15. Progressivi: 22-14; 44-31; 65-57; 80-72.

Note – T3: 12/31 Cremona, 8/27 Varese; T2: 14/30 Cremona, 16/33 Varese; TL: 16/22 Cremona, 16/19 Varese. Rimbalzi: 33 Cremona (Martin e Sims 7), 41 Varese (Okoye 7); Assist: 14 Cremona (Johnson-Odom e Ruzzier 4), 12 Varese (Wells 3).

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Openjobmetis Varese 

Tags:
Matteo Bettoni

Matteo è nato il 9 settembre 1996 a Milano, dove attualmente studia alla facoltà di Scienze umanistiche per la comunicazione presso l'Università Statale. Ha giocato a basket 4 anni durante gli anni delle elementari per poi appassionarsi al mondo dello sport in generale, con occhio attento al mondo del basket Nba e europeo. Il suo sogno, oltretutto dopo 5 anni di liceo linguistico dove ha avuto modo di approfondire la conoscenza dell'inglese, tedesco e francese, è quello di diventare giornalista sportivo oltreoceano.

  • 1