LOADING

Type to search

Taurean Prince va al Rising Star Challenge. Sostituirà Malcolm Brogdon

Matteo Bettoni 3 febbraio 2018
Share

La Nba ha annunciato che Taurean Prince prenderà il posto di Malcolm Brogdon nel Team USA del Rising Star Challenge in programma il 16 febbraio.

L’annuncio della lega è arrivato prontamente dopo che i Milwaukee Bucks avevano reso noto l’infortunio del loro playmaker Brogdon a causa di un problema al quadricipite femorale.

Per gli Atlanta Hawks, Prince è il secondo giocatore convocato per la gara di Los Angeles dopo la nomina di John Collins (10.6 punti, 7.0 rimbalzi, 1.0 assist), ala grande classe ’97. La convocazione di Prince è il premio di una stagione che per ora lo sta vedendo protagonista con la squadra della Georgia: il 24enne ha a referto 12 punti e 5.0 rimbalzi e 2.3 assist per 51 gare disputate risultando come terzo migliore marcatore delle aquile.

Tags:
Matteo Bettoni

Matteo è nato il 9 settembre 1996 a Milano, dove attualmente studia alla facoltà di Scienze umanistiche per la comunicazione presso l'Università Statale. Ha giocato a basket 4 anni durante gli anni delle elementari per poi appassionarsi al mondo dello sport in generale, con occhio attento al mondo del basket Nba e europeo. Il suo sogno, oltretutto dopo 5 anni di liceo linguistico dove ha avuto modo di approfondire la conoscenza dell'inglese, tedesco e francese, è quello di diventare giornalista sportivo oltreoceano.

  • 1