LOADING

Type to search

Nba pre-season: splende Gallinari. Vittoria per Clippers, Suns, Knicks e Pistons

Matteo Bettoni 4 ottobre 2018
Share

Sesta giornata di pre-season nella Nba. 12 squadre scese in campo per le sei partite della notte. Il derby di New York, i giovanissimi Bulls contro i Bucks, i nuovi Thunder senza Melo ma con Dennis Schroder contro i Detroit Pistons di Griffin e Drummond, i Suns di DeAndre Ayton in veste internazionale contro gli SkyCity Breakers e infine i Clippers di Danilo Gallinari contro i Minnesota Timberwolves di Karl Anthony-Towns.

New York Knicks – Brooklyn Nets

I Knicks tornano in campo per la seconda volta in pre-season. Questa volta non a Manhattan, ma sul parquet del Barclay Center di Brooklyn. Partita molto combattuta. Knicks che insistono nel pitturato, Nets che tirano -male- da fuori (8/41) ma pagano dazio solo nel finale con il 107-102 finale. Non bastano i 15 di Levert e i 13 di Dinwiddie per fermare uno spettacolare Enes Kanter sotto le plance con una doppia-doppia da 25 punti e 20 rimbalzi. Ottima prestazione del rookie Allonzo Trier da 25 punti (8/12 dal campo). Solo 7 per Knox, 9 per Ntilikina.

Chicago Bulls – Milwaukee Bucks

Prima dei Bucks al Fiserv Forum di Milwaukee. Arrivano i giovanissimi Chicago Bulls in città, ma Dunn, Parker e LaVine vengono lasciati tranquilli (20, 18 e 16 minuti in campo) in una gara a senso unico sin dall’inizio Buona la prestazione di Wendall Carter Jr con 9 punti e 5 rimbalzi in 22 minuti. I Bucks mandano in doppia-doppia I top-guy Antetokounmpo (19 e 13) e Bledsoe (15 e 10), Middleton con 15 con 5 su 8 dal campo, 3 su 4 da tre. 116-82 il finale.

Detroit Pistons – Oklahoma City Thunder

Prima apparizione sul palcoscenico della pre season per Thunder e Pistons. Oklahoma lancia buoni segnali d’intesa sull’asse Schroeder-Adams, il pick and roll funziona e permette ai Thunder di tenere il vantaggio per buona parte della gara. I Pistons trovano sin dalla palla a due un caldissimo Stanley Johnson (potrebbe essere la sorpresa di Detroit quest’anno) da 14 punti e un Andre Drummond che a lunga gittata si dimostra decisivo. Per lui 31 punti e e 16 rimbalzi, vittoria Pistons 97-91.

Skycity Breakers – Phoenix Suns

Seconda gara in NBA per DeAndre Ayton. Dopo un esordio da 24 punti e 9 rimbalzi, per la seconda volta consecutiva non delude le aspettative. Anche contro gli Skycity Breakers, i Suns trovano energia e tanti punti nel pitturato da Ayton (9/14) con 21 punti e 16 rimbalzi ma non riescono a staccare i neozelandesi che si reggono sulle spalle di un ex nba Corey Webster da 27 punti in 40 minuti. Da sottolineare i 16 punti di Trevor Ariza con con 5/8 dal campo e 3 triple per spegnere ogni tentativo di rimonta dei Breakers. Finale: 86-91.

Minnesota Timberwolves – Los Angeles Clippers

Caldi sin da subito i Los Angeles ritrovano Patrick Beverley e mettono sotto sin da subito i Timberwolves allo Staples Center. L’8 su 11 di Danilo Gallinari parte proprio da qui, nel primo quarto: 5 dei primi 9 punti sono suoi e poi emerge il repertorio a 360 gradi dell’Azzurro che segna da tre punti, dal gomito e in penetrazione. Saranno 22 alla fine con 4 assist di cui un delizioso dietro la schiena per una schiacciata di Harrell nel terzo periodo.

Bene anche Marjanovic con 15 punti, il rookie Gilgeous-Alexander con 12 in 24 minuti. Eccellente Tobias Harris, top scorer da 23 e 6 rimbalzi. Minnesota è poca roba ma ancora deve trovare il rodaggio giusto: sotto di 20 dopo 30’ nonostante 5 uomini in doppia cifra. Guida KAT con 18 e 7.

Tags:
Matteo Bettoni

Matteo è nato il 9 settembre 1996 a Milano, dove attualmente studia alla facoltà di Scienze umanistiche per la comunicazione presso l'Università Statale. Ha giocato a basket 4 anni durante gli anni delle elementari per poi appassionarsi al mondo dello sport in generale, con occhio attento al mondo del basket Nba e europeo. Il suo sogno, oltretutto dopo 5 anni di liceo linguistico dove ha avuto modo di approfondire la conoscenza dell'inglese, tedesco e francese, è quello di diventare giornalista sportivo oltreoceano.

  • 1