LOADING

Type to search

Share

Bob Morse e Varese, un legame che ha fatto e che continua a fare la storia della nostra città.

Per celebrare la figura di uno dei giocatori stranieri più amati dai tifosi biancorossi, Il Basket Siamo Noi, con il patrocinio del Comune di Varese, ha organizzato un evento dal titolo “Il mito e l’uomo, una serata speciale con Bob Morse nella sua Varese”, che si terrà mercoledì 17 ottobre alle ore 21 nel Salone Estense in Via Sacco.

Sarà un viaggio inedito nella vita del numero 9 della Grande Ignis: per una volta le questioni di campo lasceranno spazio al racconto dell’uomo e del suo amore per la cultura varesina e soprattutto italiana, sbocciato a soli 21 anni quando arrivò nella Città Giardino per passarci l’intera giovinezza e scrivere le pagine più belle dell’epopea cestistica varesina.

Sul palco del Salone Estense, oltre a Bob Morse, salirà il giornalista del Corriere della Sera Flavio Vanetti, che insieme ai conduttori Benedetta Lodolini e Fabio Gandini, cercherà di far emergere tutto ciò che ancora non è stato detto e scritto sul campionissimo, diventato lo scorso anno socio onorario de Il Basket Siamo Noi insieme al suo amico fraterno Massimo Lucarelli.

Al fianco di Bob saranno presenti anche alcuni suoi ex compagni e dirigenti della Valanga Gialloblù, nonché giornalisti e tanti tifosi della Pallacanestro Varese.

La serata, tramessa in diretta sulla pagina Facebook de Il Basket Siamo Noi e sulle frequenze di Radio Lupo Solitario partner ufficiale della Pallacanestro Varese, si preannuncia davvero emozionante, al pari di quelle sempre regalate sul parquet dall’ala di Philadelphia, cui ancora una volta va il nostro grazie per aver tenuto alto il nome di Varese nel mondo.

Fonte: Il Basket Siamo Noi

Tags: