LOADING

Type to search

Mondiale femminile Under17: ARGENTO PER L’ITALIA

Antonio Lambiase 3 Luglio 2016
Share

Si è chiuso con un meraviglioso argento il cammino dell'Italia al Mondiale spagnolo Under 17. Nella finale di Zaragoza, le “Azzurrine” sono state sconfitte dall'Australia (38-62) dopo una storica semifinale contro la Cina che le aveva portate a giocarsi per la prima volta un titolo mondiale di categoria.

 

Prima dello svolgimento della finale, la federazione italiana ha chiesto di giocare con il lutto al braccio per ricordare le vittime della strage terroristica di Bacca.

 

Finale con poche emozioni: Italia, a pochi minuti dall'inizio, in svantaggio 2-12 ha reagito mettendo a segno punti con Verona (che concluderà con 13 punti, miglior realizzatrice) e Del Pero che la riportano sotto di un punto (16-17). In questo momento però, le Azzurre hanno iniziato a sprecare possessi incassando cosi un parziale di 14-0 difficile da recuperare , che porta il match sul 16-31 a fine primo tempo. Nel secondo tempo la squadra di coach Giovanni Lucchesi non è mai più riuscita a tornare in partita.

Annoveriamo Sara Madera, migliore in campo nella semifinale contro la Cina, è stata inserita nel miglior quintetto del torneo. Il gruppo di giocatrici italiane conquista a questo mondiale Under 17 la seconda medaglia internazionale consecutiva: l’anno scorso era giunta, infatti, la medaglia di bronzo all’Europeo Under 16.

 

Il presidente FIP ha affermato dopo la gara: E’ stato un meraviglioso Campionato del Mondo, con un risultato storico, la medaglia d’argento, mai ottenuto prima, dove le Azzurre con entusiasmo e con impegno sono state protagoniste. I miei più sinceri complimenti all'allenatore Giovanni Lucchesi, al suo staff, a tutte le giocatrici e al nostro settore squadre Nazionali: questa medaglia è il miglior incentivo a continuare su una strada virtuosa che da anni ci vede in primo piano con le Nazionali, non solo in Europa. Gli Azzurri in ritiro a Torino hanno seguito e tifato con entusiasmo per le ragazze della Nazionale Under 17. Una conferma dello spirito che caratterizza questa Nazionale e ci sarà utilissimo al Preolimpico che inizia lunedì”.

Antonio Lambiase

Nasce a San Giovanni Rotondo (FG) il 18/04/1992. Sin da piccolo si appassiona al calcio prima e subito dopo segue e si informa sullo sport in generale, il basket su tutto. Si diploma presso l'Istituto Pascal di Foggia. Il suo amore per i viaggi e le lingue straniere lo portano a frequentare il Corso di laurea in Mediazione Linguistica presso L'università degli studi di Macerata. Quasi in dirittura d'arrivo,si auspica di terminare gli studi intrapresi per dedicarsi a quello che per lui oltre ad essere un possibile futuro lavoro e un piacere... il giornalista sportivo in giro per il mondo!!!!

  • 1