LOADING

Type to search

Moretti: “Contro Gussing servono rapidità ed aggressività”

Share

[youtube=https://youtu.be/-HatIe2-YQc]

Coach Paolo Moretti presenta in esclusiva ai nostri microfoni Openjobmetis Varese-Magnofit Gussing Knights, terza giornata del gruppo V del Round 32 di FIBA Europe Cup: “La classifica in coppa è equilibrata e tutte le squadre dopo due turni sono appaiate con una vittoria e una sconfitta. Giochiamo contro Gussing, una squadra importante che sta facendo bene in campionato e che in Fiba Euorope Cup ha vinto con Cipro in casa e perso contro Minsk in Bielorussia. Da oggi in poi ogni partita assume un valore straordinario perchè siamo alla fine del girone di andata del Round 32: dovremo quindi stare attenti alla differenza canestri ma soprattutto al valore di una squadra solida e ben organizzata che gioca una bella pallacanestro. Gussing è una formazione che ha molti stranieri nel roster ma anche una chiara identità, un’identità di una squadra che dovremo cercare di battere. Per farlo avremo bisogno di entrare in campo con una difesa molto attenta cercando di rispettare le commissioni che ci daremo. Ma non sarà facile perchè i Knights sono una squadra che gioca attaccando il canestro e questo vorrà dire che dovremo lottare contro i loro lunghi mantenendo la fisicità molto alta. Dovremo cercare quindi di contrastare l’impatto fisico dei nostri avversari per poi ripartire con rapidi contropiedi e con un gioco offensivo che dovrà avere una grande frequenza e un grande aggressività nell’esecuzione”.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Varese