LOADING

Type to search

Messina sulla qualificazione a Rio: “Non la vedo così complicata”

Share

Dalle pagine de La Stampa a firma di Paolo Brusorio parla Ettore Messina.
“Forse sarà l'ultima possibilità di partecipare ai Giochi, non potevo farmela sfuggire. Tanto che se anche mia moglie o Popovich si fossero opposti avrei fatto comunque di testa mia.Il basket ha due regole fisse: accettare il proprio ruolo dentro una squadra e vincere il maggior numero di duelli personali. È la chiave per lo sport di squadra.Io come mister Wolf di Pulp Fiction? Piano, lui risolveva situazioni molto più complicate, in fondo io devo solo qualificarmi per le Olimpiadi. E sarò anche incosciente, ma non la vedo così complicata.”