LOADING

Type to search

Copa del Rey semifinale #2: Grazie ad un incredibile Llull il Real stacca il pass per la finale

Share

LA CORUÑA – Dopo la prima semifinale di giornata si sono sfidate nella seconda due grandi del basket spagnolo: Real Madrid e Laboral Kutxa Baskonia. A trionfare sono stati i primi, col punteggio di 80-86, al termine di una partita con molti parziali che hanno condizionato l’andamento del match in cui i blancos l’hanno spuntata grazie allo spunto dei singoli. Il migliore è stato Sergio Llull, con quindici punti, collaudato da Gustavo Ayon, fermatosi a quota quattordici, Sergio Rodriguez, tredici per lui, ed Andreas Nocioni, che ne ha realizzati undici. Ai baschi non sono bastati i sedici punti e tredici rimbalzi di Ioannis Bourousis così come i quindici punti di Adam Hanga ed i quattordici di Fabien Causeur ma ora, dopo queste statistiche, passiamo all’incontro.

QUINTETTI

BASKONIA: Adams, Causeur, Hanga, Tillie, Diop.

REAL MADRID: Llull, Carroll, Maciulis, Reyes, Ayon.

Nel primo quarto il Real inizia a testare l’avversario creando subito un solco grazie alle giocate di Ayon, Nocioni e Reyes i quali sono in grado di far soffrire il reparto lunghi avversario e di issare i blancos sul 17-25 del decimo. Nel secondo quarto però si accende la stella di Darius Adams il quale mette in seria difficoltà Carroll, Llull e Rodriguez grazie alle sue capacità balistiche e, con l’ausilio di Causeur e Bourousis, porta avanti il Baskonia sul punteggio di 44-40 all’intervallo. Il terzo quarto non risulta spettacolare come gli altri due visto le due buone difese ed il fatto che non si verifichino break da spezzare l’equilibrio della partita e, grazie ad un attacco bilanciato, è il Real la squadra che lo interpreta meglio poiché rosicchia tre punti di distanza, 61-60 al trentesimo. Nel quarto e decisivo quarto sale la tensione e la pressione nel palazzetto e, dopo che si arriva all’ultimo minuto sul 78-78, un uomo prende le redini dell’incontro e che da solo porta il Madrid in finale: Sergio Llull. La guardia spagnola segna gli ultimi otto punti dell’incontro e, grazie anche ad un’ottima difesa di squadra, garantisce ai galacticos di accedere alla finale della manifestazione.

BASKONIA-REAL MADRID 80-86 (17-25; 27-15; 17-20; 19-26)

TABELLINO

BAS: James 6, Causeur 14, Hanga 12, Bourousis 16, Blazic 5, Diop 3, Tillie 8, Adams 15, Bertans 1. Rimbalzi 32 (Bourousis 13). Assist 12 (Hanga e Adams 3).

RMD: Rivers 5, Nocioni 11, Maciulis 8, Reyes 8, Rodriguez 13, Ayon 14, Carroll 8, Lima 2, Llull 15, Hernangomez 2, Taylor 0. Rimbalzi 38 (Reyes 9). Assist 16 (Rodriguez 6).