LOADING

Type to search

Euroleague, ventunesima giornata: l’Olympiacos si ritrova e batte il Fenerbahce

Alessandro Vignati 1 febbraio 2018
Share

L’Olympiacos ha sconfitto il Fenerbahce 95-70 nel ventunesimo turno di Euroleague salendo a 14-8 agganciando i turchi in classifica. Vassilis Spanoulis e Janis Strelnieks hanno segnato 19 punti a testa, Georgios Printezis e Jamel McLean hanno aggiunto 12 punti ciascuno. Ali Muhammed per il Fenerbahce ha messo 24 punti.

Spanoulis e Printezis hanno lanciato subito l’Olympiacos sul 16-7. La gara è già ben delineata, con Mantzaris e Papanikolaou protagonisti: 34-18 dopo 10 minuti. Guduric e Muhammed danno segni di risveglio gialloblù (38-29), Strelnieks combatte con Deviroglu: 45-36 all’intervallo.

Printezis ridà fiato ai biancorossi sul 51-38, Spanoulis allunga fino al 57-43. Strelnieks fa capire che non sembra esserci più gara: 67-48. Datome riduce, è 69-54 dopo tre quarti di gara. McLean marca i 20 punti di margine (76-56) a otto minuti dalla fine, Roberts porta il +22: 81-59. Il Fenerbahce crolla, Strenlieks nel finale allunga fino al 95-70.

Tags:

You Might also Like