LOADING

Type to search

Euroleague, ventottesima giornata: il Pana beffa il Maccabi

Alessandro Vignati 23 marzo 2018
Share

Panathinaikos ha inferto un duro colpo alle speranze di spareggio del Maccabi FOX Tel Aviv e aumentato le sue possibilità di raggiungere i primi quattro posti con una vittoria 75-76 a Menora Mivtachim Arena giovedì sera. Mike James ha raggiunto il massimo della carriera con 27 punti, tra cui il vincitore del gioco a 5,8 secondi dalla fine per guidare il Panathinaikos, migliorato fino al 17-11 e legato per il quarto miglior record del campionato. Il Maccabi è caduto a 13-15 e dovrà affrontare l’eliminazione la settimana prossima quando visiterà la Baskonia Vitoria Gasteiz. Ian Vougioukas ha aggiunto 16 punti nelle riprese perfette a 15 minuti dalla panchina, Nick Calathes ha segnato 10 punti e 4 assist nel definire un nuovo record assist di single-season con 204 e Chris Singleton ha segnato 9 punti e 10 rimbalzi per i vincitori. DeAndre Kane ha guidato il Maccabi con 19 punti di vantaggio in carriera più 9 rimbalzi, 5 assist e 3 palle rubate, Norris Cole ha aggiunto 14 punti e Alex Tyus ha segnato 10 sconfitte. Contro la squadra di maggior rimbalzo del campionato, il Panathinaikos ha collezionato 13 carte offensive e ha superato il Maccabi 32-42 in una delle chiavi del gioco.

I verdi hanno afferrato il vantaggio iniziale su una tripletta di Singleton, ma il Maccabi ha preso il suo primo vantaggio, 7-5, grazie ad un tiro di Art Parakhouski due minuti dopo. Calathes ha incrementato il suo primo canestro, un furto e un paio di assist in una prova da 0 a 9. Il secondo assist, su un triplo di James, è stato il record e ha regalato al Panathinaikos un vantaggio di 7-14. Il Maccabi riserva a Cole e DeShaun Thomas una scintilla in attacco; il primo a tre puntate del primo annodò il gioco a 18-18 e provocò un timeout di Panathinaikos. Tyus ha segnato all’interno per sollevare il Maccabi con un margine di 20-18 dopo 10 minuti. Nikos Pappas ha inserito un paio di canestri attorno a una tripletta di John DiBartolomeo nel primo minuto del secondo quarto, ma i padroni di casa sono rimasti in vantaggio. Lo slam di Thomas e i tiri liberi di Cole e DiBartolomeo hanno esteso la differenza a 29-22. Il Panathinaikos ha faticato con i suoi tiri liberi, mentre Tyus ha festeggiato con la vernice per dare ai padroni di casa un vantaggio a due cifre, 35-25. DiBartolomeo si è collegato dal centro per estendere la differenza a 11. Vougioukas ha segnato 4 punti in uno 0-6 scatto che ha visto il Panathinaikos tagliare il deficit. Il pull-up pull-up di Jackson ha lasciato il Maccabi davanti al 41-35 durante la pausa.

James e Vougioukas hanno aiutato il Panathinaikos a fare la differenza all’inizio della seconda metà. Un tre di singleton ha reso il 45-42, ma Vougioukas ha preso posto con 4 falli dopo pochi secondi. I visitatori hanno completato il loro ritorno attraverso un tre di James e un lay up veloce di Calathes per condurre il 46-47. Il Maccabi ha chiamato il timeout, dopo il quale Kane ha intensificato con una tripla e una giocata di tre punti per riportare gli host in vantaggio. Calathes ha anche trovato il tocco da gol per i Verdi, che lo hanno legato a 54-54 su una tripla di Matt Lojeski e riguadagnato il vantaggio su un saltatore di James. Kane ha segnato due volte nel minuto del terzo quarto per mettere Maccabi al 58-56 alla fine. Cole ha aperto il quarto con un gioco a tre punti, ma James si è riscaldato per il Panathinaikos per tenerlo vicino. Vougioukas ha segnato all’interno per renderlo 65-63 a cinque minuti dalla fine e Singleton ha ancora più vicino i verdi quando ha diviso i tiri liberi. Un giro d’affari di Kane ha portato ad una rottura veloce per Pappas e il primo vantaggio del Panathinaikos del quarto quarto, 67-68, con 3:15 da giocare. Il Maccabi ha chiamato il timeout, ma Vougioukas ha portato il vantaggio a 3 con i tiri liberi. Tuttavia, i canestri di Michael Roll e Thomas mettono i padroni di casa a 71-70 a due minuti dalla fine e Panathinaikos usa un timeout. I tiri liberi di Singleton hanno fatto muovere i Verdi in vantaggio e dopo che Kane l’ha legata, James ha dato ai visitatori un vantaggio di 72-74. L’arena ruggì dopo che Kane salvò una palla a Roll, che centrò il via libera tre con 25 secondi rimanenti. Il Panathinaikos andò da James, che guidò attraverso Jonah Bolden per quello che risultò essere il punteggio vincente con 5,8 secondi rimanenti, da quando Thomas mancò al segnale acustico.

Tags: