LOADING

Type to search

Euroleague, ventottesima giornata: Bamberg spegne i sogni dell’Unicaja

Alessandro Vignati 23 marzo 2018
Share

Brose Bamberg ha vinto la sua quinta partita casalinga consecutiva, 93-88, venerdì, per portare a casa le ultime, magre chance di Unicaja Malaga per i playoff nella penultima partita della regular season. La vittoria di Brose ha dato ad entrambe le squadre 11-17 record come parte di un pareggio a quattro con Valencia Basket e Stella Rossa. Brose ha messo in gioco un paio di reti da 17 punti nel primo tempo, ma Unicaja ha recuperato con 87-86 sul distacco di Nemanja Nedovic a 32 secondi dalla fine, prima che Ricky Hickman trovasse Dorell Wright per un triplo che ha posto fine alla minaccia. Hickman ha guidato i vincitori con 28 punti stagionali mentre Wright ne ha seguiti con 12 e Leon Radosevic con 10. Nedovic ha vinto 26 punti per Unicaja ed è stato raggiunto in doppia cifra da Ray McCallum con 13. Carlos Suarez ha chiuso in 9 punti, 8 rimbalzi e 3 assist per Unicaja.

McCallum e Wright hanno iniziato il tabellone a rotazione fino a quando Augustine Rubit ha messo Bamberg a 5-2 dall’arco di tre punti. Nedovic e Jeff Brooks hanno colpito i jumpers intorno a una tripla di Wright, ma un paio di layup di Rubit e di tiri liberi di Hickman hanno scavalcato i padroni di casa in vantaggio 16-6. Nedovic ha trovato 5 punti veloci per colmare il divario prima che Hickman si desse da fare per i canestri back-to-back al 22-13. Alberto Diaz ha risposto con una tripla, e nonostante abbia saltato un paio di tiri liberi, Hickman ha perforato una tripla quando la sua squadra ha ottenuto il rimbalzo. Suarez ha ottenuto 3 punti nel modo più difficile lasciando a Hickman abbastanza tempo per battere il cicalino dal profondo per un vantaggio Brose 28-19 dopo 10 minuti. Fuori dalla panchina, Luka Mitrovic e Dejan Musli hanno combinato 6 punti veloci all’inizio del secondo quarto per arrivare a 35-19. Sasu Salin interrompe il sanguinamento per l’offesa di Unicaja, ma la sua difesa non può scoraggiare Brose mentre Musli e Lucca Staiger aumentano la differenza a 39-22. Adam Waczynski e Diaz hanno conquistato Unicaja con tripli back-to-back che Daniel Hackett ha risposto in modo naturale, ma quando Suarez ha completato una giocata di tre punti e Salin ha segnato un tiro libero, la differenza è stata ridotta a 42-32. Hackett è tornato in grande dall’angolo Rubit è tornato per un canestro che Suarez ha seguito dal 47-35. Hackett e Leon Radosevic hanno aumentato la differenza con Wright e Nedovic. Brooks ha segnato all’interno per portare la metà al 55-42.

La dunk di vicolo-oop di James Augustine ha aperto il terzo trimestre per Unicaja e presto lui e Brooks hanno avuto i visitatori entro 60-48. McCallum ha sparato in una tripla e Dragan Milosavljevic ha abbattuto un layup per tagliare la differenza a una sola cifra, 62-53. Musli e Mitrovic hanno trovato punti per il Bayern prima che i tiri liberi di Hickman ricevessero una tripla da Nedovic al 68-58. La partita a tre punti di McCallum lo precedette e Hickman schizzò in tre punti per un tabellone 71-64. Radoseivc ha colpito un layup e tiri liberi di Hickman, ma Salin è tornato per colpire in profondità lasciando un tabellone 77-68 dopo 30 minuti. Viny Okou ha aperto il quarto quarto con una schiacciata per i visitatori. Maodo Lo da lunga distanza diede nuovamente spazio a Brose che Nedovic presto portò via mentre Unicaja si avvicinava di nuovo, 80-74. Dopo un timeout, Nedovic ha ottenuto di più dal centro per fare un nuovo gioco a 80-77 con 4:30 da giocare. Nikos Zisis ha concluso con un saltatore per Brose, ma Nedovic lo ha accoppiato con tiri liberi, il primo di una serie che ha visto Brose detenere un vantaggio di 87-81 a 3 minuti dalla fine. Il tempo si è ridotto senza punti fino a quando Nedovic ha bloccato una tripla con 46 secondi dalla fine per un punteggio di 87-84. Un furto di Diaz ha mandato in vantaggio Nedovic per un lay-up con 30 secondi dalla fine, ottenendo gli ospiti il ​​più vicino possibile dal primo minuto del gioco, 87-86. Poi, Hickman ha guidato e ha trovato Wright nell’angolo per una tripla a 90-86 con 13 secondi dalla fine. Il layup di McCallum ha aiutato la causa di Unicaja prima che Hackett abbia realizzato 1 dei 2 tiri liberi con 3,3 secondi dalla fine per un punteggio di 91-88. Le limitate possibilità di spareggio dei visitatori dipendono da una tripla, ma Waczynski ha frugato con un passaggio di ultima possibilità e la vittoria è rimasta a Bamberg.

Tags: