LOADING

Type to search

Euroleague, ventitreesima giornata: l’Unicaja batte il Maccabi e riapre tutto

Alessandro Vignati 22 febbraio 2018
Share

L’Unicaja Malaga ha sconfitto 83-69 il Maccabi Tel Aviv nel ventitreesimo turno di Euroleague salendo a 10-13 mentre gli israeliani scendono a 12-11. Nemanja Nedovic ha siglato 15 punti e 5 assist, Ray McCallum ha aggiunto 14 punti e James Augustine ha segnato 12 punti e 9 rimbalzi. Nel Maccabi DeAndre Kane ha portato 15 punti, DeShaun Thomas ha segnato 14 e Art Parakhouski 12.

Jonah Bolden apre sullo 0-7, ma l’Unicaja reagisce con Diaz e rimonta sul 17-15. Giorgi Shermadini allunga, è 23-19 dopo 10 minuti. Parakhouski e Kane ribaltano la situazione (25-30), McCallum impatta: 34-34. Tyus mette il 36-41 ospite, ma Nedovic è un uragano: 42-41 Unicaja all’intervallo.

Jackson rimanda il tira e molla (42-45) ma Milosavljevic apre un 12-0 che indirizza la gara: 54-45. DiBartolomeo non molla, 60-55 dopo 30 minuti. Carlos Suarez e Augustine lancia fino al 67-57 a sette minuti dalla fine. Parakhouski e Kane accorciano (73-66), ma Nedovic e McCallum chiudono: 78-66. Nedovic illumina il finale, è 83-69.

Tags: