LOADING

Type to search

Euroleague, ventitreesima giornata: altro Clasico senza storia

Alessandro Vignati 23 febbraio 2018
Share

Il Real Madrid ha demolito il Barcellona a domicilio 74-101 nel ventitreesimo turno di Euroleague, salendo a 14-9 mentre i Blaugrana, alla prima di Svetislav Pesic in panca, scendono a 7-16. Jaycee Carroll ha siglato 18 punti. Anthony Randolph 16, Felipe Reyes 13, Facu Campazzo 11, mentre Gustavo Ayon e Fabien Causeur ne hanno fatti 10. Nel Barcellona Thomas Heurtel  ha piazzato 11 punti, Adam Hanga e Petteri Koponen ne hanno aggiunti 10.

Taylor e Randolph fanno capire subito la situazione: 0-9. Tavares sigla l’eloquente 7-23, Ayon piazza il +20: 10-30. Una tripla di Sasha Vezenkov chiude sul 13-30 minuti dopo 10 minuti. Heurtel da cenni di vita (24-40) e Navarro sembra far capire che c’è partita: 33-43. Tuttavia Campazzo richiude i conti (33-48), Randolph sigilla: 35-52 all’intervallo.

Non c’è storia, Carroll alimenta sul 39-61, Koponen accorcia (si fa per dire): 47-66. Ayon porta il +25 (53-78), Reyes firma il 57-83, dopo 30 minuti. C’è anche la firma di Doncic nell’umiliante +30 (62-92), Causeur riduce ma è 74-101.

Tags:

You Might also Like