LOADING

Type to search

Euroleague, ventiseiesima giornata: Khimki, colpaccio in casa Maccabi

Alessandro Vignati 15 marzo 2018
Share

Alexey Shved ha registrato la sua prima doppia-doppia di carriera e Anthony Gill ha raggiunto il successo in carriera con 24 punti per guidare il Khimki Mosca a un’importante vittoria 91-94 contro il Maccabi FOX Tel Aviv alla Menora Mivtachim Arena. La vittoria è un significativo aumento delle possibilità di playoff di Khimki, con il record che è migliorato fino al 15-11, mentre il Maccabi è sceso a 13-13. Il Maccabi ha concluso il terzo quarto con un parziale di 7-0 per un vantaggio di 66-65, ma Shved ha iniziato il quarto quarto con una giocata di tre punti e, anche se il Maccabi avrebbe pareggiato altre cinque volte, non ha mai riguadagnato il comando. Shved ha segnato 10 punti e 3 assist negli ultimi 10 minuti e Gill ha segnato 11 punti per assicurarsi la vittoria. Shved ha chiuso con 22 punti e 12 assist di carriera, nonostante una notte fuori dal centro, dove ha fatto solo 1 su 9 tentativi. Malcolm Thomas ha aggiunto 16 punti contro il suo ex club e Egor Vialtsev ha aggiunto 10 per i vincitori. Pierre Jackson ha percorso il Maccabi con 25 punti e 7 assist, DeShaun Thomas ha segnato 16, DeAndre Kane ne aveva 13 e Norris Cole e Alex Tyus ha aggiunto 10 punti ciascuno. Prima della partita, c’è stata una breve cerimonia in onore del campione di EuroLeague 2014 Devin Smith, che è stato inserito nella Maccabi Hall of Fame.

Il rimbalzo ha avuto un ruolo iniziale quando i padroni di casa hanno segnato i loro primi quattro canestri in occasioni di seconda opportunità, ma Khimki ha fatto affidamento sulle mosse atletiche di Gill e Thomas per rimanere vicino. Un rimpallo di Tyus lo ha reso 13-8, ma Shved ha neutralizzato con una tripla. Shved poi ha trasformato il creatore con un paio di assist in quello che è diventato un 0-9 per un vantaggio di 13-17. Cole è uscito dalla panchina e ha segnato un paio di canestri nella vernice per pareggiare il punteggio, ma i tiri liberi di Shved hanno lasciato Khimki in vantaggio 19-21 dopo 10 minuti. Sergey Monia ha collezionato due tiri dal centro per un vantaggio di 8 punti dopo il quale i padroni di casa hanno chiamato il timeout. Jonah Bolden è rientrato con una giocata di quattro punti, ma Charles Jenkins e Marko Todorovic hanno tenuto alto il ritmo di Khimki. Cole è stato fischiato per il suo terzo fallo e poi ha ottenuto un tecnico dopo il quale Vialtsev ha colpito un tre dall’angolo per il primo vantaggio a due cifre del gioco, 25-36. Jackson si è scaldato per i padroni di casa per ridurre il distacco a 35-40. Dopo i tiri liberi di Kane e Jackson ha realizzato una partita a 3 punti, Vialtsev ha realizzato il gol 39-44 nella ripresa

Gill ha aperto la seconda metà con un tre-pointer e le squadre hanno iniziato a scambiare canestri. Come all’inizio del gioco, rimbalzi offensivi si sono dimostrati un’arma importante per il Maccabi. Un gioco a tre punti nella pausa veloce di DeShaun Thomas ha richiamato i padroni di casa nel 51-53, ma Malcolm Thomas ha raddrizzato la nave per Khimki con uno slam. DeShaun Thomas e Malcolm Thomas sono andati a testa a testa con Shved che consegna assist per l’uomo di Khimki mentre i visitatori sono andati avanti 57-63. Le introduzioni di Cole e Parakhouski dalla panchina hanno innescato il Maccabi, che ha chiuso il terzo quarto con un 7-0 strappato durante il quale la guardia ha segnato un canestro chiave, il centro aveva un grosso blocco e DeShaun Thomas ha segnato un via libera per un 66 -65 Il Maccabi conduce per tre quarti. Shved è andato al canestro per giocare a tre punti dall’inizio del quarto quarto, ma Michael Roll ha subito pareggiato il punteggio con il suo primo canestro. Maccabi lo legò due volte di più, tuttavia Khimki ricevette una risposta ogni volta. Vialtsev ha quindi inchiodato una tripla per portarla sul 72-77 a sei minuti dalla fine. Il Maccabi rimase vicino; Kane ha colpito un tre e ha estratto una carica da Shved per renderlo 78-80 con tre minuti e mezzo da giocare. La quinta tripla della serata di Jackson lo ha legato a 84-84 con il rimanente di 1:20. Gill si è connesso dal centro con 36 secondi per giocare con un bordo di 86-89 Khimki. Dopo che DeShaun Thomas ha sbagliato un tre, Gill ha segnato il break a tutti tranne il ghiaccio.

Tags: