LOADING

Type to search

Euroleague, ventiduesima giornata: il Valencia sorprende il CSKA

Alessandro Vignati 8 febbraio 2018
Share

Il Valencia ha sconfitto il CSKA Mosca 103-99 nel ventiduesimo turno di Euroleague, salendo a 8-14 in classifica, mentre il CSKA è sceso a 17-5. Erick Green ha segnato 19 punti, Bojan Dubljevic ha segnato 18, Alberto Abalde ha contribuito con 17, Will Thomas 14, Rafa Martinez 13 e Tibor Pleiss ne ha messi 11. Nel CSKA non è bastato Nando De Colo a 30 punti, Will Clyburn ne ha aggiunti 27 e Cory Higgins 16.

De Colo spinge subito sul 6-11 il CSKA, ma Pleiss apre il 7-0 (13-11). Higgins e Clyburn hanno uno scatto,  21-23 dopo 10 minuti. Il Valencia con Dubljevic e San Emeterio spezza il match: 34-25. Higgins rimette i russi più vicini (39-34) ma Albalde è in forma ed è 49-42 all’intervallo.

Clyburn e Nikita Kurbanov impattano subito con un netto 0-7 (49 pari). Il Valencia riscatta con Dubljevic e Martinez (70-61). Clyburn ci prova, ma Martinez contiene: 73-66 dopo 30 minuti. Thomas sembra lanciare i Pipistrelli sul 77-66 e Green chiude tutto: 82-68 a sette minuti dalla fine. Rodriguez apre lo 0-8 (82-76) e De Colo rimette tutto in ballo: 93-91. Higgins impatta (93 pari). Una tripla di Abalde ha regalato al Valencia il  98-95 a 21 secondi dalla fine. Vorontsevich sbaglia, Thomas mette il definitivo 103-99.

Tags: