LOADING

Type to search

Euroleague, venticinquesima giornata: il Maccabi non stecca con l’Efes

Alessandro Vignati 8 marzo 2018
Share

Il Maccabi Tel Aviv ha vinto 81-94 in casa dell’Anadolu Efes nel venticinquesimo turno di Euroleague salendo a 13-12 mentre i turchi rimangono ultimi con 6-19. Pierre Jackson ha concluso con 18 punti, Michael Roll 16 punti, Artsiom Parakhouski 14, DeShaun Thomas 12 punti. Nell’Efes Sonny Weems ha realizzato 21 punti, Bryant Dunston 16, Toney Douglas 14 e Errick McCollum 13.

Parakhouski porta gli israeliani avanti sull’8-12, ma Weems reagisce e ribalta:16-12. Cole spinge, ma Thomas resiste per l’Efes: 21-20 dopo 10 minuti. DiBartolomeno è l’uomo un più per gli ospiti nel secondo quarto (28-36), ma Dunston riapre tutto: 42-43 all’intervallo.

Bolden e Parakhouski ristrappano il match sul 42-51. Weems e Dunston danno alito ai locali (49-52), ma Jackson e Kane sentenziano: 53-63. Douglas prova a riaprire (60-63) ma Cole chiude sul 62-67 dopo 30 di gioco. Parakhouski allunga (62-71), Tyus sostanzialmente chiude con il 69-81 a 5:20 minuti dalla fine. Tyus, Parakhouski e Roll gestiscono per l’81-94 finale.

Tags: