LOADING

Type to search

Euroleague, venticinquesima giornata: l’Olympiacos non si piega al Bamberg

Alessandro Vignati 10 marzo 2018
Share

L’Olympiacos Pireo ha compiuto un altro passo verso il vantaggio casalingo nei play-off con una vittoria per 87-79 sul Brose Bamberg in visita venerdì. L’Olympiacos ha portato il suo record a 18-7 per mantenere il secondo posto in classifica, mentre Brose è sceso a 9-16. L’Olympiacos ha guidato per la maggior parte della serata, ma Dorell Wright stava colpendo da fuori mentre Brose lo teneva vicino. Un 9-0 del terzo quarto gestito dall’Olympiacos ha aperto con un vantaggio di 62-49 e Brose non è mai arrivato più vicino di 6 punti. Vassilis Spanoulis ha ottenuto 17 punti e 8 rimbalzi nella vittoria, mentre Nikola Milutinov ne ha segnati 16, facendo tutti e 5 i suoi tiri da due punti e tutti e 6 i tiri liberi, tirando giù 6 rimbalzi. Anche Jamel McLean e Georgios Printezis hanno segnato 16 gol a testa. Wright ha terminato con 23 punti su 6-per-11 riprese a tre punti. Maodo Lo ha segnato 16, Ricky Hickman ne ha 14, mentre Leon Radosevic ha aggiunto 10 punti in uno sforzo perdente.

Spanoulis ha avuto un layup e un paio di assist, uno per Milutinov e uno per il Printezis che ha portato l’Olympiacos a 10-3. Wright e Hickman fecero andare Brose, tagliando la differenza al 15-13. Quella coppia ha combinato i primi 15 punti dei visitatori, quando Wright ha fatto una coppia di tre e Hickman ha colpito da distanza ravvicinata. Ma Printezis ha guidato per un layup e i Reds hanno realizzato tutti e 12 i tiri liberi del primo quarto, con 27-19 di vantaggio dopo 10 minuti. All’inizio del secondo quarto Wright ha segnato due volte da distanza ravvicinata, prima che Lo colpisse veloci due back-to-back da ogni angolo per pareggiare la partita, 29-29. Brian Roberts ha centrato una tripla per l’Olympiacos e Kim Tillie ha colpito i pugnali del centro due a due per portarla sul 38-31, ma Lo ha segnato altri 5 punti, tra cui una giocata di tre punti. Il crollo di Louis Olinde ha messo Brose in vantaggio per 38-40, ma le squadre sono passate all’intervallo a 42-42 dopo un saltatore da Spanoulis.

L’Olympiacos ha avuto un ottimo inizio nel terzo trimestre con Milutinov che ha ottenuto 8 punti, tra cui un paio di schiacciate rimbalzate, e ha usato un altro rimbalzo offensivo per aumentare la tripla Spanoulis. Wright ha colpito un tre-puntatore per Brose e Augustine Rubit ha segnato in basso mentre i visitatori erano dentro 53-49. Tuttavia, Kostas Papanikolaou ha iniziato un 9-0 con un furto e uno schiacciamento, e Printezis ha chiuso con un gioco a tre punti per aprire un vantaggio di 62-49. Wright ha segnato altri due tiri da tre punti per portare i visitatori entro 7 punti nel terzo quarto, poi un canestro di Daniel Hackett ha segnato il 69-63 all’inizio del quarto. Ioannis Papapetrou e McLean hanno mantenuto l’Olympiacos in testa, anche se il primo steal e dunk ha aperto un margine di 82-72 a metà del quarto. Con i Reds in controllo, Hackett ha dato a Brose la speranza con un affare e un canestro, ma Spanoulis ha fatto un runner a 87-76 nel penultimo minuto, e l’Olympiacos ha chiuso.

Tags: