LOADING

Type to search

Euroleague, ventesima giornata: il Fener soffre ma supera il Barça

Alessandro Vignati 26 gennaio 2018
Share

Il Fenerbahce ha sconfitto il Barcellona 86-82 nel ventesimo turno di Euroleague salendo a 14-6 mentre i catalani scendono a 7-13. Brad Wanamaker ha siglato 24 punti con 7 assist e Nicolo Melli ha messo 23 punti e Jan Vesely ha aggiunto 12 punti, 5 rimbalzi e 3 recuperi. Nei Blaugrana Thomas Heurtel ha piuazzato 21 punti e Ante Tomic ha contribuito con 20 punti e 7 rimbalzi mentre Adam Hanga, Victor Claver e Petteri Koponen hanno totalizzato 12 punti a testa.

Il Barcellona parte forte con Koponen e Claver andando sullo 0-8 ma entrano in scena i due eroi della serata gialloblù, ovvero Wanamaker e Melli per il 22-18 a fine primo quarto. Melli e Datome allungano sul 33-25, ma Tomic e Hanga riaprono tutto: è 38-37. Ancora i due provocano il sorpasso per il 42-44 all’intervallo.

Il Fenerbahce con Melli e Wanamaker ribalta sul 48-44, e lo stesso americano alimenta sul 55-50. Guduric mantiene il vantaggio, è 65-57 con un quarto rimanente. La gara sembra chiudersi quando Vesely pone il 73-64, ma Heurtel inizia il suo gran finale per l’80-74 a tre minuti dalla fine. La tripla del francese mette il -3 (82-79), e fa 1/2 a 11 secondi dalla fine: 82-80. Wanamaker e Sloukas, però, mettono i sigilli per l’86-82 finale.

Tags: