LOADING

Type to search

Euroleague, trentesima giornata: il Barça supera il Khimki

Alessandro Vignati 5 aprile 2018
Share

L’FC Barcelona ha sconfitto il Khimki 86-82 giovedì sera. Una vittoria ha migliorato il Barcellona fino all’11-19 nella sua ultima partita della stagione, mentre il Khimki ha perso la terza sconfitta consecutiva per finire all’ottavo posto con un record di 16-14. Significa che Khimki affronterà il suo rivale cittadino CSKA Mosca nei playoff. Il Barcellona ha segnato 8 dei suoi primi 11 tentativi in ​​tre punti e ha mantenuto il 45-25 del secondo quarto. Khimki si è radunato dietro Anthony Gill e Charles Jenkins per rimanere a una sola cifra per la maggior parte del secondo tempo, ma non è mai arrivato a più di 4 punti. Il re di tutti i tempi della Turkish Airlines EuroLeague, Juan Carlos Navarro, ha aperto la classifica con 17 punti in 5 punti su 11 a tre punti. Il Barcellona ha finito la stagione colpendo 36 colpi a tre punti su due partite, più di ogni altra squadra in questo secolo. Thomas Heurtel ha ottenuto 14 punti nella vittoria, mentre Anthony Gill ha raggiunto il ritmo di Khimki con 21 punti. Alexey Shved ha segnato una stagione bassa 15 e servito 8 assist. Charled Jenkins ha realizzato 5 delle 6 triple anche con 15 punti, mentre Malcolm Thomas ha chiuso con 13 sconfitte.

Barcellona è stata calda fin dall’inizio. Heurtel e Adam Hanga hanno centrato il triplo, e dopo una terza transizione di Navarro, una partita di quattro punti di Heurtel ha aperto il vantaggio per 19-8. Thomas ed Egor Vialtsev hanno battuto due terzi per gli ospiti, prima che Pau Ribas e Jenkins si scambiassero tre. Navarro ha ottenuto il sesto triplo per i padroni di casa nel primo quarto e Koponen ha battuto il centro per aprire il secondo quarto e aumentare il vantaggio a 39-21. Il Barcellona ha esteso il margine a 20 punti su un gioco a tre punti di Pierre Oriola, rendendolo 45-25. Tuttavia, Gill ha innescato una corsa da 0 a 13 con un paio di schiacciate e un gioco a tre punti, e Jenkins ha colpito un paio di triple per tagliare entro 45-38. Heurtel ne ha fatto un altro dal centro per i padroni di casa, ripristinando un deficit a doppia cifra, e dopo che Thomas Robinson e Gill hanno segnato dentro per Khimki, Koponen ha battuto il cicalino con una tripla d’angolo per portarlo sul 54-45 all’intervallo.

Thomas ha avuto una schiacciata facile e Vialtsev una tripla spalancata per ottenere Khimki entro il 54-50. Navarro ha abbattuto una tripla, ma Jenkins ha risposto con il suo quinto da lungo raggio su altrettanti tentativi. Le squadre si scambiarono colpi, mentre Ante Tomic e Thomas si scambiavano canne da vicino e Navarro e Shved colpivano le triple per 64-60. Altri tre, uno di Ribas e uno di Koponen hanno aiutato i padroni di casa a mantenere il vantaggio sul 72-66 nel quarto trimestre, e il margine è stato esteso a 77-66 dopo il 16esimo triplo della sua squadra, e Hanga ha corso per una schiacciata. Gill e Robinson hanno mantenuto Khimki a portata di tiro, ma Hanga con un check-in e Navarro con una tripla dall’angolo sinistro hanno aperto 84-70 margine a metà del quarto trimestre. Khimki fece tardi, ma era troppo tardi.

Tags: